Crostata fichi e cannella

Crostata fichi e cannella

La crostata di fichi rientra nella tradizione meridionale italiana.

Le nostre nonne erano solite prepararla come anche erano solite preparare la confettura di fichi proprio a fine estate.

La crostata si prepara in pochi minuti e va messa in forno

COME FARE LA CROSTATA DI FICHI

Si impasta la frolla (zucchero+sale+burro a temperatura ambiente. Poi: + uova, farina e lievito, aromi). Si fa riposare almeno mezz’ora in frigo avvolta da pellicola. Poi si stende e si adagia sulla tortiera. Si dispongono sopra i fichi e si spenellano. Si inforna a 180 gradi forno già caldo finché non si dora. Il tempo varia a seconda del forno. Essendoci la frutta fresca, i tempi si allungano

Per la Pasta frolla:
2 tuorli, 100 gr burro, 80 gr zucchero, 1 cucchiaino lievito x dolci, scorza di un limone, pizzico di sale, 1 cucchiaino di cannella in polvere.
Farcia: fichi e gelatina di albicocche (si trova in commercio.

Oppure: marmellata di albicocche un po’ diluita con acqua) spennellata sui fichi prima della cottura.

LEGGI ANCHE CROSTATA ALLA CREMA DI CAFFE’