Crostata di ricotta al vin Santo

Procedimento:

versiamo a pioggia la farina in una terrina attraverso un colino che fungerà da setaccio, aggiungiamo le uova e lo zucchero e lavoriamo, quindi uniamo il burro, la presa di sale e la buccia. Quindi diamo la forma di una pagnottina, copriamolo, riponiamo in frigo per minuti 30 e lasciamolo lievitare. Se invece adoperiamo una pasta già pronta dobbiamo solo foderare con questa pasta la tortiera.

Passiamo a preparare la farcitura, setacciamo la ricotta e disponiamola in una terrina, incorporiamo zucchero e uova, amalgamiamo bene ed in ultimo aggiungiamo il cioccolato a scaglie ed il vin santo. Lavoriamo in modo da ottenere una crema morbida ed omogenea. Quindi prendiamo una teglia di quelle che si usano per le ciambelle la imburriamo, la infariniamo, la foderiamo con la pasta e versiamovi la crema di ricotta. Coprite con strisce di pasta avanzata. Infornate a 180° circa per circa 45 minuti o comunque fin quando non sarà dorata. Quindi lasciatela freddare e decoratela come preferite dunque servite.

 

Ingredienti

Per 6 persone

per la pasta:

300 g di farina

120 g di zucchero

150 g di burro

3 tuorli

scorza grattugiata di un limone

una presa di sale

 

per la farcitura:

500 g di ricotta freschissima

150 g di cioccolato fondente

50 g di zucchero

3 uova