Crostata di ribes

Preparazione:

Setacciate la farina con la fecola, la vanillina e un pizzico di sale e disponeela a fontana su una spianatoia. Unite la buccia di limone, il burro e l’uovo e lavorate velocemente gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio e omogeneo che farete riposare in frigo per 30 minuti, avvolto nella pellicola. Portate a ebollizione il latte con la cannella, vaniglia e buccia di limone. In una casseruola, sbattete, con le fruste elettriche, i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto sodo e spumoso, unite la fecola e continuate a sbattere.Stemperate il composto con il latte tiepido e sempre mescolando, ponete sul fuoco e lasciatela addensare a fiamma dolce. A fine cottura, eliminate gli aromi e lasciate raffreddare. Stendete la pasta in una sfoglia di 3 mm, foderate lo stampo da 16 cm imburrato e infarinato, ricopritela con carta da forno e riempite con dei legumi secchi. Fate cuocere la base in forno già caldo a 180° per 15 minuti, poi eliminate la carta e i fagioli e cuocete ancora per 5 minuti. Versate la crema nella base, distribuitevi sopra il ribes, e cuocete ancora in forno caldo a 200° per 10 minuti.

Ingredienti:

Per la base:

200g di farina,

100g di burro,

50g di fecola,

un uovo,

la buccia grattugiata di mezzo limone,

mezza bustina di vanillina,

sale.

Per la crema:

mezzo litro di latte,

4 tuorli,

zucchero,

buccia di mezzo limone,

un baccello di vaniglia,

un piccolo pezzo di cannella,

30g di fecola o amido di mais,

300g di ribes