Crostata di pesche con amaretti, ricotta e yougurt greco

Crostata di pesche con amaretti, ricotta e yougurt greco

CROSTATA con FROLLA CON AMARETTI, CREMA DI RICOTTA E YOGHURT GRECO E PESCHE
Ricetta

Per dare un po’ di colore al tortagel ho usato qualche goccia di sciroppo di arancia (guardate che lo sciroppo non contenga limone perché con il limone il tortagel non si addensa)
PROCEDIMENTO
Preparare la FROLLA
Impastare velocemente tutti gli ingredienti e far riposare in frigorifero per 30 minuti poi foderare uno stampo imburrato e infarinato di 24 cm
Amalgamare tutti gli ingredienti per la crema di ricotta e versare sopra la frolla
Sistemare le fette di pesca sopra la ricotta e infornare in forno preriscaldato a 170-180°
Cuocere per cc 40-45 minuti (controllare la cottura)
Far intiepidire la crostata
Preparare il tortagel seguendo le istruzioni sulla busta e aggiungere qualche goccia di sciroppo di arancia (facoltativo)
Versare il tortagel sopra la crostata con un cucchiaio coprendo bene la frutta
A me è avanzato perché ho stesso solo un strato sottile
L’immagine può contenere: dessert e cibo

INGREDIENTI
per la FROLLA
250 g farina
80 g amaretti sbriciolati
50 g burro freddo
50 g strutto freddo
100 g zucchero
2 uova
Per la CREMA
250 g ricotta ben sgocciolata
250 g yoghurt greco
(Potete usare 500 g ricotta in alternativa)
1 cucchiaio colmo di amido di mais
1 bustina di zucchero vanigliato
1 uovo
100 g zucchero
SOPRA
2 pesche o 3 se piccole
1 bustina di tortagel

CROSTORTA, una particolare crostata

Pasta frolla
Pan di spagna
Crema pasticcera

X il ripieno
2/3 mele
2 cucchiai zucchero
Maraschino
1 succo di limone
Tagliare le mele a fettine,unire lo zucchero,il succo di limone e il maraschino…lasciar macerare.

X la bagna
100 gr acqua
50 gr zucchero
Maraschino

Prima di tutto si prepara il pan di spagna che deve raffreddare e poi essere tagliato a fette…potete utilizzare la vostra solita ricetta, io ho fatto un pan di spagna finto senza uova…mi tocca!!!
Poi si prepara la frolla…anche qui usate la vostra solita ricetta…per me una frolla all’olio.
Si preparala crema pasticcera….anche qui usate la vostra ricetta solita…per me con latte di riso..
La frolla va stesa ad uno spessore di 4/5 mm e bucherellata messa in una teglia imburrata e infarinata .
Sopra la frolla fare uno strato di crema,poi si mette il pan di spagna a fette,la bagna e si schiaccia leggermente,poi il resto della crema e x finire le mele a fettine.
Forno a 180 gradi x 50/60 min.