Crostata di mele con zucchero di canna

Crostata di mele con zucchero di canna

Ecco la ricetta della Crostata di mele semplice.

La crostata di mele è un dolce classico che non può mancare sulle tavole italiane. Siete d’accordo?

Dolce tipico di ogni famiglia ed è semplice e  delicato, appena cotto ricopre la casa del suo profumo invitante.
La sua preparazione è facilissima da fare e , con pochi passaggi, avremo sulle nostre tavole un dolce che piace proprio a tutti (anche ai nostri bimbi).

Come si prepara la crostata di mele

Per la frolla:ho mescolato 500 gr di farina con 50 gr di zucchero, un pizzico di sale, 100 gr di burro a temperatura ambiente, 100 gr di margarina, 1 cucchiaio di aceto e 10 cucchiai d’ acqua fredda. Ho impastato e messo in frigo a riposare per un’ oretta.
Per il ripieno: ho tagliato a fettine sottili 1,300 di mele, ho aggiunto alle mele il succo e la buccia grattugiata di un limone, 100 gr di zucchero bianco e 50 gr di zucchero di canna.
Ho diviso la pasta in due, ho steso la prima parte ricavandone un cerchio di 30 cm sufficiente per foderare una teglia imburrata e infarinata di 28 cm di diametro. Ho forato la base con una forchetta e versato il ripieno.
Con la rimanente pasta ho formato delle striscette che ho disposto a scacchiera più il bordo.
In forno 150 ° coperta per circa 50 min.
E’ una crostata difficile da girare per via del caramello che si forma nelle mele…va girata quindi quando e’ completamente fredda.
N.B: prima d’ infornarla, l’ ho spennellata con un po’ di latte e tolta dal forno l’ ho spennellata con marmellata di arance e poi spolverizzata di zucchero a velo.

Come potete notare, la crostata di mele è decisamente una crostata che si prepara con facilità.
Solitamente è un dolce fatto nella stagione invernale perché prevede l’uso del forno, ma non è detto non si possa preparare anche in estate!
Mi raccomando di non tenere il forno molto alto e di seguire la temperatura indicata altrimenti rischiate di bruciare la parte di sopra del dolce.

CROSTATA SALATA ALLA ZUCCA