Crostata di gelatina di limone

Crostata di gelatina di limone

State cercando un dolce semplice e veloce da preparare? Ecco la ricetta giusta per voi! Crostata con gelatina di limoni.
Preparazione
Partite dalla pasta frolla lavorando la farina con lo zucchero, il lievito, la scorza di limone e il burro a pezzetti, fino a ottenere un composto sabbioso. A quel punto aggiungete le uova e impastate fino a ottenere un panetto compatto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per circa trenta minuti.
Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della gelatina di limoni. Versate lo zucchero in un pentolino, aggiungete la fecola di patate, il succo e la scorza di limone.

Se volete ottenere un sapore più deciso, potete mettere qualche cucchiaio di limoncello.

Versate l’acqua lentamente, facendo attenzione a non far formare grumi. Mettete il pentolino sul fuoco mescolando fino a quando la gelatina non si sarà addensata.
Trascorso il tempo necessario, riprendete la pasta e con due terzi realizzate la base della crostata dandole una forma circolare. Adagiatela su una tortiera, bucherellatela con una forchetta e versateci sopra la gelatina di limoni intiepidita. Con il resto della pasta frolla realizzate un altro disco e collocatelo sopra la gelatina. In alternativa, invece di coprire interamente la superficie, potete realizzare delle striscioline o altre formine da mettere sopra.
Infornate a 180° per 45 – 50 minuti. A cottura ultimata, fate freddare completamente la crostata, sistematela per un’ora in frigorifero e poi spolverizzatela con lo zucchero a velo.
Ingredienti
Per la pasta:
400 g di farina
150 g di burro
150 g di zucchero
3 uova
1 limone
1/2 bustina di lievito
Per la gelatina:
500 ml di acqua
200 g di zucchero
50 g di fecola di patate
succo di due limoni
scorza di 1 limone