Crostata con la frutta

Crostata con la frutta

Crostata di frutta con fecola di patate

Crostata con diversi frutti

Crostata ai Frutti di Bosco , dolce alla frutta ottimo per feste e cene

250 g farina 00 per dolci , 50 g di fecola di patate , 130 g di burro , 100 g di zucchero , 1 uovo , bucce di limone e arance grattugiate in alternativa potete mettere l’essenza , 20 g di latte , 2 cucchiaini di lievito , un pizzico di sale .
Lavorate tutti gli ingredienti ,formate un bel panetto morbido e riponete in frigo per qualche ora .
Crema pasticcera agli agrumi senza uova , 500 ml di latte , 100 g di zucchero , il succo di mezzo limone e mezza arancia in più le loro bucce grattugiate , 25 g di farina 00 , 25 g di amido di mais .
Nel boccale zucchero e le bucce di limone e arancia 10 sec vel 7 aggiungete la farina e l’amido 10 sec vel 4 poi il latte il succo di limone e arancia 8 minuti 80 gradi vel 4 , dopo pronta metterla a raffreddare
Prendete l’impasto stendetelo metterlo in uno stampo imburrato e infarinato con i rebbi di una forchetta bucherellate il fondo , infornate a 180 gradi per 15 minuti , prendetela dal forno vedete se il fondo è cotto versateci dentro la crema e livellatela delicatamente rimetterla di nuovo nel forno per altri 10 minuti abbassando la temperatura a 160 gradi , toglietela dallo stampo quando è completamente fredda posizionatela su un vassoio e decoratela con frutta a vostra piacimento .
Quando avete sistemato la frutta preparatevi la gelatina , prendete 2 belli cucchiai di marmellata di albicocca portatela sul fuoco con 1 cucchiaio di acqua ,portatela a bollore mescolate e lasciatela bollire a fuoco basso per pochi minuti , fatela intiepidire e con un pennellino passatela l sulla crostata , mettere in frigo per qualche ora.

Crostata con Melone e Fragole

Preparazione:

unite il burro ammorbidito a temperatura ambiente allo zucchero. Con l’aiuto di un colino setacciate la farina sul vostro piano da lavoro ed unitevi le uova e la scorza del limone cominciate ad impastare. Quindi unite il burro e amalgamate per bene, formate quindi una pagnotta e riponetela in frigo per mezz’ora circa.

Trascorso questo tempo riprendete l’impasto e lavoratelo con il mattarello. Quindi foderatevi uno stampo da crostata imburrato e infarinato.

Cuocete la crostata in forno già caldo a 190° per 25 minuti. Sfornate e lasciate sfreddare. Distribuite sulla superficie la marmellata di albicocche. Quindi lavate e mondate la frutta ed utilizzatela per guarnire. Ricoprite il tutto con della gelatina ammorbidita.

Ingredienti

300 gr di farina
100 gr di burro
2 uova
zucchero
latte
scorza grattugiata di 1 limone
50 gr di gelatina
100 gr di marmellata di albicocche
1 melone piccolo
250 gr di fragole

Crostata con crema di limone

Procedimento:
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero e aggiungere il burro a temperatura ambiente (non sciolto)aggiungere le scorze di limone e la farina, amalgamare il tutto aiutandosi con le mani sino a ottenere un panetto morbido, farne una palla e avvolgerlo con pellicola trasparente e mettere in frigo per 20/ 30 min circa.
Nel frattempo iniziate a preparare la crema.
In un pentolino aggiungere il succo di limone, la scorza grattugiata, lo zucchero, le uova e il burro e mescolare a fuoco basso fino a ottenere una crema densa e lasciar raffreddare. Prendete la pasta frolla in frigo e tagliatela in due parti, in una teglia per crostata già imburrata e infarinata disponete l’impasto premendo bene sui bordi in modo che la base non risulti troppo spessa. Disporre la crema raffreddata sulla base e livellarla in modo uniforme. Con l’impasto rimanente formare delle strisce e disporle sopra la crema di limone. A forno già preriscaldato a 170/180 C° statico e non ventilato far cuocere per 30min.A fine cottura lasciar raffreddare e cospargere con zucchero a velo.

Ricetta
Ingredienti:
Per la frolla: 300g di farina, un uovo intero e un tuorlo,150g di zucchero, 100g di burro,1/2 di lievito per dolci.
Per la crema: 2 limoni+ il succo e la scorza
2 uova, 20g di burro, 100g di zucchero.

Florinda Ginesi scrive:

“Questa è nata dalla voglia di fare una crostata con le mele di guarnizione, così PRIMAPOI mi sono acccorta di non avere la marmellata! così ne è uscita fuori questa ho sbucciato le mele e preparato la base di frolla”

LA CROS-TORTA DI MELE

Sbucciare e tagliare a fette sottili le mele e metterle in una bacinella col succo di limone in modo che non anneriscano. Fare la pasta nel mixer unendo tutti gli ingredienti, al limite se occorresse unire un altro goccio di vino bianco (a me non è servito), sarebbe meglio farla riposare in frigorifero ma io l’ho usata subito. L’ho stesa tra due fogli di cartaforno e servendomi di uno dei due fogli l’ho passata in una teglia da 30cm. di diametro, ho miscelato il pangrattato con lo zucchero e la cannella e ne ho usato i due terzi per isolare il fondo della pasta, ho versato sopra le fettine di mela scolate dal limone, ho sparso sopra il restante miscuglio di pangrattato e infine sbriciolato quà e là la fettina di burro staccandone dei fiocchetti. L’ho passata in forno preriscaldato a 190° e l’ho cotta per 45 minuti.

PER LA PASTA:
400 gr di farina 00;
130 gr di zucchero;
mezza fiala di aroma mandorla;
un pizzico di sale;
80 gr di burro freddo
150 ml di vino bianco;
1 bustina di lievito;
PER IL RIPIENO:
3 belle mele rosse (o altre a piacere)
1 limone spremuto
3 cucchiai di pangrattato
3 cucchiai di zucchero di canna
1 generosa spruzzata di cannella
20gr. di burro (circa, non l’ho pesto ma era una fettina sottile)