Crostata ai lamponi

Preparazione:

Scongelate la pasta a temperatura ambiente, poi stendetela con il matterello e con questa foderate uno stampo imburrato di 22 cm.Punzecchiate il fondo con una forchetta, coprite con carta speciale, cospargete con fagioli secchi e cuocete in forno a 180° per 15 minuti. Togliete carte e fagioli e continuate la cottura per 6-7 minuti. Frullate la ricotta con 3 cucchiai di marmellata e unitevi la mela e un cucchiaio di brandy. Versate questa crema sulla pasta frolla e livellate. Mondate e lavate i lamponi e adagiateli sulla crema affondandoli leggermente. Diluite la marmellata rimasta con 2 cucchiai di brandy su fuoco basso.Spennellate i lamponi con la gelatina preparata. A piacere distribuite sopra i lamponi le mandorle. Mettete in luogo fresco fino al momento di servire.

Ingredienti:

300g di pasta frolla surgelata,

300g burro,

150g di ricotta romana,

4 cucchiai di marmellata di lamponi,

3 cucchiai di mela grattugiata,

brandy.

Facoltativo un cucchiaio di mandorla sfilettata e tostata