Crostata ai Frutti di Bosco , dolce alla frutta ottimo per feste e cene

Crostata ai Frutti di Bosco , dolce alla frutta ottimo per feste e cene

CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO

Ingredienti:
Pasta frolla
Una confezione di frutti di bosco surgelati misti (more, lamponi, mirtilli), una manciata di Frollini al cioccolato, qualche cucchiaiata di marmellata ai frutti di bosco
Un bicchierino di liquore amaretto
Due cucchiai di zucchero
Procedimento per la frolla: 300 gr.di farina 00,125 gr.di burro freddo a pezzetti 100 gr.di zucchero 1 uovo + 1 tuorlo, buccia di un limone grattugiata, una bustina di lievito per dolci; versare la farina a fontana sul piano di lavoro,fare un incavo e versare gl’ingredienti; Lavorare velocemente con la punta delle dita per non far scaldare il composto,impastare formando una palla da tenere un’ora in frigo avvolta nella pellicola.Trascorso il riposo, riprendere la frolla, stenderla con il mattarello e rivestire uno stampo da crostata; far caramellare i frutti di bosco precedentemente scongelati con i due cucchiai di zucchero, far intiepidire e tenere da parte. Frullare finemente i frollini, amalgamare con la marmellata e il liquore e spalmare sul fondo della crostata; versare I frutti di bosco in superficie e decorare a piacere; infornare a 180 gradi ventilato per circa 25 min.

 

altra ricetta della CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO

Preparazione:

preriscaldate il forno a 200°C.

Per la Pasta Frolla: sulla spianatoia versate la farina aiutandovi con un setaccio e formate la consueta fontana.

Unite lo zucchero e un pizzico di sale. Quindi versate i tuorli e incominciate ad impastare finchè non otterrete un composto omogeneo. Quindi mettete l’impasto in una terrina ed avvolgetelo in  carta d’alluminio quindi mettetelo a riposare in frigo per un’ora.

Per il composto: in una casseruola versate lo zucchero ed il tuorlo quindi lavorateli e aggiungete poi la farina rimanente. Scaldate il latte ed incorporatelo all’impasto. Amalgamate e fate cuocere a bagnomaria fino a che il composto non si sarà addensato.

Quindi togliete la pasta frolla dal frigorifero ed utilizzatela per rivestire la teglia imburrata.

Coprite con un foglio di alluminio e riempite di fagioli secchi.

Infornate e lasciate cuocere la base per venti minuti.

Lavate e mondate la frutta quindi sfornate la pasta frolla ed eliminate i fagioli e la carta di alluminio. Lasciate freddare e cospargete di crema quindi tagliate la frutta e adagiatela lungo il bordo esterno della crostata andando verso il centro quindi guarnite con zucchero a velo.

Ingredienti

2 cestini di lamponi

2 cestini di more

zucchero a velo

sale

1 bicchiere di latte

3 tuorli d’uovo

110 gr di burro

110 gr di zucchero

210 gr di farina

1 cestino di fragole

2 pesche

Crostata con frutti di bosco,con crema pasticcera.

Ingredienti:per la pasta frolla:250 gr. di farina ,30 gr. di farina di mandorle,150 gr. di burro,100 gr. di zucchero a velo,2 tuorli d’uovo,1 bustina di vanillina,1 scorza di limone grattugiata,.Per la crema pasticcera:75 gr. di zucchero,25 gr. dimaizena,2 tuorli d’uovo,300 gr. di latte intero,scorza di limone.Per la guarnizione:mirtilli,lamponi,more ,appena colti.Preparazione:Lavorare la farina con il burro,aggiungere i tuorli,lo zucchero a velo,la scorza di limone grattugiata,lafarina di mandorle, la vanillina,ed un pizzico di sale,amalgamare il tutto ottenendo un’impasto fine ed omogeneo.Mettere la pasta in una pellicola trasparente e lasciare in frigo per almeno 40 minuti.Di poi stendere la pasta e ricavare un disco ampio,rivestire uno stampo con carta da forno,sistemando all’interno la pasta ed infornare a 180gradi per circa 20 0 25 minuti.Per la crema pasticcera:lavorare i tuorli con lo zucchero,la maizena,la scorza di limone e versare il latte tiepido.Bollire per qualche minuto,mescolando di continuo a fuoco lento affinche’ la crema diventi densa ,lasciare raffreddare.Togliere la pasta frolla e versare la crema sulla base.Aggiungere i mirtilli,i lamponi e le more ben lavate,aggiungere un po’ di zucchero a velo e lasciare riposare in frigo per qualche ora.