Croquembouche (torta di bigné al caramello)

Procedimento:

Mettete in un tegame margarina, zucchero, acqua e un pizzico di sale fino a raggiungere l’ebollizione.

Aggiungete la farina e ripassate sul fuoco, poi aggiungete le uova una volta che il composto si sarà raffreddato e preparate i bigné da infornare a 210 gradi; dopo 15 minuti di cottura, abbassate la temepratura a 190 gradi e fateli cuocere per un altro quarto d’ora.

Lasciateli asciugare a forno aperto per cinque minuti; nel frattempo fate bollire il latte con la buccia d’arancia per preparare la crema pasticcera. Lavorate i tuorli con lo zucchero prima di aggiungere la farina e il latte filtrato. Fate addensare la crema tenendo il fornello a fiamma bassa, e quando si sarà raffreddata, usatela per fsrcire i bigné con una siringa da pasticcere.
Preparate il caramello sciogliendo lo zucchero in una pentola sul fuoco. Quando lo zucchero si sarà completamente sciolto, intingete la base dei bigné nel caramello e attaccateli a un piatto.

Date loro una forma di cerchio e costruite sopra di questi un altro cerchio, diminuendo il nomero dei bigné di due. Andate avanti in questo modo a formare un torreggiante cono di bigné. Con un afrusta decorate con il caramello avanzato i bigné, distribuendo il caramello in modo che risulti filante.

Ingredienti

-per i bignè:

375ml di acqua
150g di margarina
2 cucchiai di zucchero
un pizzico di sale
225g di farina
6 uova

-per la farcia:

750m l di latte di soia
7 tuorli
250g di zucchero
120g di farina (o di amido di riso)
buccia grattugiata di un’arancia

-per il caramello:

500g di zucchero