Crespelle ai carciofi

Crespelle ai carciofi

1 Preparate le crèpes sbattendo le uova e stemperandovi dentro la farina, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio, diluendo con latte sufficiente per ottenere una pastella semiliquida e fatela riposare almeno un ora. Cuocetele a cucchiaiate nella padella anti-aderente leggermente unta.
2 Fate un soffritto delicato con la cipolla in poco olio e stufate i cuori di carciofi mondati delle foglie dure e tagliati a fettine sottilissime, bagnanteli con il vino bianco e insaporiteli con un cucchiaio di prezzemolo tritato quando saranno cotti. Quando saranno cotti, mescolateli alla ricotta e un paio di cucchiai di grana.
3 Avvolgete le crepes e sistematele in fila in una pirofila imburrata. Coprite il restante grana grattugiato. Completate con dei fiocchetti di burro. Fate gratinare per 15 minuti a 180 gradi.
Servitele calde accompagnate da insalatina di stagione.

2 uova
50 g di farina bianca
250 ml di latte
25 g di burro
sale un pizzico
3 carciofi
80 g di gran
una cipollina bianca
vino bianco q b
olio evo 3 cucchiai
Prezzemolo q b
ricotta di pecora 50 g

‘Clelia in cucina’

Crespelle ai carciofi.