Crescioni finger food

Crescioni finger food

I crescioni, come la piadina, sono una preparazione tipica romagnola.

L’impasto è pressochè lo stesso per entrambe le preparazioni, in questa ricetta però, lo strutto è sostituito dall’olio.

I crescioni (o cassoni o cascioni) sono piadine chiuse a mezzaluna e vengono farciti in vari modi, dal classico pomodoro e mozzarella; erbette; salsiccia, patate e mozzarella o con le verdure gratinate.

Seguendo questa ricetta potete preparare i crescioni in versione finger food, adatti per un buffet o per un antipasto “rustico”.

In questo caso i crescioni finger food sono farciti con zucchine, melanzane e mozzarella.

Come preparare i crescioni finger food

Per preparare i crescioni finger food iniziare dalla preparazione dell’impasto: sciogliere il lievito di birra in un terzo di acqua tiepida. Porre la farina su di una tagliere o spianatoia e realizzare la classica forma a fontana. Fare un buco al centro e versarvi il lievito sciolto nell’acqua, l’olio extravergine d’oliva e il sale fino. Iniziare ad impastare aggiungendo la restante acqua necessaria per ottenere una impasto lavorabile ed omogeneo. Continuare ad impastare per una decina di minuti. Incidere il panetto a croce e coprire con un canovaccio pulito. Lasciar lievitare per circa due ore.

Nel frattempo preparare il ripieno: lavare le verdure, mondarle e tagliarle a cubetti. In una padella capiente scaldare un filo d’olio poi aggiungere le verdure tagliate a cubetti. Saltare bene e far rosolare fino a completa cottura a fuoco dolce, aggiustare di sale e di pepe. Privare la mozzarella dell’acqua di conservazione e tagliare a cubetti.

Prendere l’impasto lievitato e stendere con l’aiuto di un mattarello. Con una formina tagliapasta o con un bicchiere realizzate tanti dischetti. Farcite i dischetti al centro con il ripieno di verdure e mozzarella e chiudete bene sigillando i bordi con l’aiuto di una forchetta. Trasferire i calzoni su di una teglia foderata con carta da forno e infornare in forno già caldo a 200° per 15/20 minuti rigirandoli a metà cottura. In alternativa alla cottura in forno potete optare per la cottura sul pratico testo romagnolo. Servite i crescioni finger food ben caldi!

Ingredienti per preparare i crescioni finger food

Per l’impasto:

500 grammi di farina per piadina

300 ml di acqua

25 gr di lievito di birra in cubetti

un cucchiaio di olio

una presa di sale fino

 

Per il ripieno:

una melanzana tonda

una zucchina

un filo d’olio extravergine d’oliva

sale fino q.b.

pepe nero q.b.

una mozzarella