Crepes ai mirtilli e crema pasticcera

Crepes ai mirtilli e crema pasticcera

1 in una terrina unite le uova, gli aromi (vaniglia e scorza di limone grattugiata), lo zucchero, il sale e il rum e frullate tutto con le fruste elettriche o minipimer. Aggiungete la farina, poi il latte ed emulsionate bene, sempre frullando.
coprite con pellicola e fate riposare la pastella in frigo per 1 o 2 ore.
2 lavate bene i mirtilli e asciugateli delicatamente. Meteteli in un tegame con lo zucchero e il succo del limone. Cuoceteli per sei-sette minuti. Toglieteli dal fuoco e lasciateli freddare.
3 Trascorso il tempo di riposo delle crepes, scaldate una padella non tanto larga, ungetela con poco burro (io l’ho fuso e versato in un piattino per averlo sempre a portata di mano), poi togliete quello in eccesso con di carta da cucina e versate al centro della padella un mestolino piccolo del composto.
4 Fate ruotare la padella in modo da distribuire uniformemente il composto su tutta la padella (devono risultare sottili) e far cuocere per 2 minuti circa. Con una paletta rialzate i bordi della crepe per staccarli e giratela e cuocete anche l’altro lato.
5 riempite le crepe con i mirtilli ormai freddi, date la forma che voi gradite, arrotolate, a triangolo…… Io le ho piegate a metà e ripiegate su se stesse a formare un fiore.
Servitele con della crema pasticcera, o se voi gradite con panna montata.

Ingredienti
2 uova intere
90 g di farina 00
200 g di latte intero fresco
25 g di rum
1 cucchiaino di zucchero semolato
vaniglia mezza bacca
buccia di mezzo limone
1 pizzico di sale fino
30 g burro
350 g di mirtilli
2 cucchiai di zucchero semolato
succo di mezzo limone
crema pasticcera q b

Ricetta e foto di Clelia in Cucina