Crema fredda al limone

Crema fredda al limone

La crema fredda al limone è un dolce al cucchiaio molto semplice e veloce da preparare. Questa crema fredda è perfetta per essere servita al termine di un pranzo o di una cena estiva in alternativa al classico sorbetto o al semifreddo al limone.

La crema è preparata con panna montata, zucchero a velo, limone e philadelphia. Del limone in particolare si usa il succo ben filtrato e anche la scorza grattugiata, per questo è molto importante utilizzare limoni non trattati o di origine biologica. Per dare ancora più sapore a questa crema potete aggiungere anche un bicchierino di limoncello.

In alternativa al philadelphia potete utilizzare il mascarpone o la ricotta, entrambi perfetti per preparare dolci al cucchiaio di questo tipo.

Qualunque siano gli ingredienti da voi utilizzati potete aumentare o diminuire le quantità dei formaggi o dello zucchero in base alle vostre preferenze.

La crema fredda al limone preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero ben coperta con della pellicola per alimenti.

Come preparare la crema fredda al limone

Per preparare la crema fredda al limone iniziate ponendo la panna ben fredda da frigo in una ciotola capiente e montatela con l’aiuto delle fruste elettriche. Successivamente ponete il philadelphia in un’altra ciotola con lo zucchero a velo, il succo di limone ben spremuto e filtrato e la scorza grattugiata. Lavorate con l’aiuto di una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo poi unite anche la panna montata. Mescolate delicatamente dall’alto verso il basso in modo da non smontare la panna. Trasferite la crema così ottenuto in coppette o bicchierini monoporzione e fate riposare in frigorifero per trenta minuti prima di servire.

Ingredienti per preparare la crema fredda al limone

250 grammi di panna da montare

100 grammi di philadelphia

35 grammi di zucchero a velo

un limone bio o non trattato