Crema fredda al cetriolo

Crema fredda al cetriolo

La crema fredda al cetriolo è una ricetta perfetta per l’estate e per i giorni più caldi.

La preparazione di questa crema fredda è veramente molto semplice e veloce. Questa crema è perfetta come antipasto, potete servirla in pratiche cocotte o bicchierini monoporzione.

Il cetriolo viene solitamente consumato crudo, tagliato a rondelle sottili ma forse non tutti sanno che può essere consumato anche cotto. Molto apprezzati sono anche i cetriolini sott’olio, per questa preparazione è bene utilizzare i cetrioli quando sono ancora di piccole dimensioni e quindi piuttosto teneri.

Se non digerite facilmente il cetriolo ecco qualche consiglio utile. Secondo alcuni è meglio tagliare il cetriolo a fette il giorno prima del consumo, cospargerlo di sale e lasciare asciugare su di un piano inclinato. Secondo altri, invece, è meglio consumare il cetriolo subito dopo averlo tagliato a fette.

I cetrioli sono perfetti per preparare ricette molto particolari dall’acqua detox con zenzero e cetriolo alla tradizionale salsa greca tzatziki, ma si prestano anche per decorazioni molto particolari.

Come preparare la crema fredda al cetriolo

Per preparare la crema fredda al cetriolo iniziare lavando bene i cetrioli, privarli dei semi e frullare con lo yogurt, il succo di limone, le foglie di menta, precedentemente lavate e asciugate, il sale e una spruzzata di pepe. Successivamente mettere la crema in una ciotola di vetro e far raffreddare per qualche ora in frigorifero. In alternativa durante la preparazione della crema tenere la ciotola in freezer e, una volta riempita con la crema, tenere per cinque minuti in freezer prima di servire. Servire la crema fredda al cetriolo in ciotoline monoporzione, decorare con qualche fogliolina di menta fresca e con crostini di pane.

Buon appetito!

Ingredienti per preparare la crema fredda al cetriolo

4 yogurt naturali

2 cetrioli

1/2 limone

8 foglie di menta fresca

sale fino q.b.

pepe nero q.b.

crostini di pane