Crakers con esuberi di pasta madre

Crakers con esuberi di pasta madre

1 Riducete a pezzetti gli esuberi di pasta madre e riunite tutti gli ingredienti nella planetaria, tranne l’acqua che aggiungerete un po per volta, e fate partire. Se non avete la planetaria potete tranquillamente impastare a mano.
2 Una volta ottenuta una bella palla omogenea, dividete l’impasto in due e incorporate i semini in modo che si distribuiscano bene.
3 stenderete un rettangolo di pasta, procederete con una rotella a ritagliare i rettangoli e bucherellarli con una forchetta. Cuoceteli a 190°/200° per circa 15 minuti, o comunque fino a che siano ben dorati. Fateli raffreddare su una gratella. Una volta freddi gli potete conservare in una scatola di latta ben chiusa.
Se voi volete potete aromatizzarli con altre spezie a vostro gusto.

Ingredienti.
400 g di Pasta madre non rinfrescata
200 g di Farina 0
100 g di Acqua (circa)
50 g di Olio EVO
20 g di Sale
semi di sesamo e papavero q b

Ricetta e foto di Clelia in cucina