Cous cous ricette veloci

Cous cous ricette veloci

Il Cous Cous è un piatto tipico del Nord-Africa e della Sicilia occidentale realizzato con semola di grano duro ridotta in granelli piccolissimi. Può essere condito in molteplici modi. In questo periodo dell’anno è molto apprezzata la sua versione fredda.

Cous Cous alle verdure

Lavate, asciugate e tagliate a tocchetti una melanzana, salate e lasciate e in un colapasta per almeno 20 minuti per perdere l’acqua di vegetazione. Nel frattempo preparate il couscous: mettete 270 ml circa di acqua in una pentola grande, portatela ad ebollizione e versateci un cucchiaino di sale, aggiungete 250 g di couscous precotto, due cucchiai di olio, mescolate e poi spegnete il fuoco. Livellate il couscous e lasciate riposare 2 minuti, in modo che venga assorbita l’acqua. Trascorso il tempo necessario, aggiungete due noci di burro, proseguite la cottura per altri 2 minuti, poi spegnete il fuoco e sgranate il couscous utilizzando una forchetta. Tenete da parte. Lavate e tagliate a cubetti una zucchina e una carota. Rosolatele insieme a uno spicchio d’aglio, un cippollotto tritato e un pizzico di peperoncino. Fate cuocere per 5 minuti. Regolate di sale. Quando le verdure saranno tiepide aggiungete i pomodorini. Mescolate e condite il cous cous. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e servite.

Cous cous con arancia e pollo

Versate il cous cous in una ciotola e copritelo con acqua bollente. Lasciatelo riposare per un quarto d’ora, fino a quando l’acqua risulterà completamente assorbita. Mescolate il succo di limone con il succo di arancia, un po’ di olio d’oliva, sale e pepe. Versatelo sopra il cous cous e lasciate riposare per altri 15 minuti. Trascorso il tempo necessario, condite il cous cous con un’arancia sbucciata e tagliata a pezzetti, petto di pollo a cubetti e qualche foglia di basilico. Mescolate delicatamente. Servite il cous cous freddo.

Insalata di cous cous

Lavorate 200 g di cous cous precotto con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, poi trasferitelo in una ciotola e copritelo con acqua in ebollizione, mescolate e lasciate riposare per qualche minuto. Scolatelo, sgranatelo e lasciatelo raffreddare. Tagliate a cubetti una mozzarella, affettate 2 cipollotti, tagliate a spicchi 200 g di pomodorini ciliegia e sgocciolate le olive dal liquido di conservazione. Tritate il prezzemolo e il finocchietto selvatico. Versate tutto il condimento nella ciotola contenete il cous cous, aggiungete un pizzico di sale e 3 cucchiai di olio, il succo di limone e qualche goccia di tabasco. Mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Servite freddo.

Cous Cous alla Trapanese

Zuppetta di pesce e cous cous