Cos’è l’allergia alimentare?

Cos’è l’allergia alimentare?

Alcune proteine contenute nei cibi che fanno parte della nostra alimentazione abituale, o anche consumati solo occasionalmente, possono provocare, in soggetti predisposti, una reazione allergica.

La reazione si scatena entro pochi minuti (da 2-3′ ad un massimo di 30-120′) dall’assunzione di uno o più alimenti ed è provocata da una anomalia del meccanismo di difesa del sistema immunitario.
In un numero limitato di soggetti le reazioni possono essere tanto gravi da mettere a rischio di vita.
Le allergie alimentari sono più frequenti nei primi anni di vita, e gli alimenti maggiormente responsabili sono latte ed uovo; esse interessano fino all’8% dei bambini.

Fortunatamente, la maggior parte di questi bambini (80%) crescendo diventa tollerante verso tali alimenti.
Spesso i bambini con allergia alimentare nei primi anni di vita sviluppano, con la crescita, allergia respiratoria come rinite o asma bronchiale: vanno quindi seguiti nel tempo.
Negli adulti la prevalenza di allergia alimentare è circa del 2-3 %.
Nei soggetti allergici a pollini, acari della polvere, lattice sono frequenti sensibilizzazioni secondarie ad alimenti, con sintomi clinici in genere più lievi.

Continua a leggere
allergia alimentare