Cos’è la guacamole?

Cos’è la guacamole?

La salsa guacamole  prende origine della tradizione messicana, in particolare da quella Azteca. Gli ingredienti principali sono, oltre all’avocado, lime, sale e abbondante pepe nero. Il guacamole è una salsa dalla consistenza molto densa e corposa, appunto “molle” (la parola tradotta dallo spagnolo significa “salsa molle”).

Oltre alla ricetta tradizionale si sono diffuse nel tempo molte variazioni del guacamole, alcune di queste prevedono l’aggiunta di pomodori, coriandolo, cipolla, peperoncino e altre spezie. Il guacamole è l’ideale per la preparazione di gustosissimi aperitivi, viene accompagnato spesso da patatine o tortillas e servito insieme ad altri piatti tipici messicani.

Per preparare la salsa guacamole iniziate col tagliare gli avocado a metà, togliete il nocciolo centrale e spellateli. Fate la polpa a dadini e dividete in due parti, una metà andrà riposta in una ciotola e schiacciata con una forchetta o un pestello fino a quando non si sarà creata una poltiglia. Prendete aglio, cipolla e peperoncino, tritateli finemente ed aggiungeteli alla crema di avocado. Tagliate anche i pomodori a cubetti, levando i semi ed aggiungeteli al composto. Ora grattugiate la scorza di lime e spremetene il succo, aggiungete anche questi ingredienti al composto insieme alla polvere di cumino, sale ed abbondante pepe macinato. Mescolate tutto, aggiungete olio d’oliva e l’altra metà di cubetti di avocado interi messi da parte.

Coprite il guacamole e fate riposare per mezz’ora in modo che si insaporisca bene. Servite accompagnato da tortillas.

 

cos'è la guacamole