Coscette di pollo piccanti con paprika e jalapeno

Coscette di pollo piccanti con paprika e jalapeno

Pollo piccante

Prendi le cosce e togli loro la pelle (rimangono più digeribili), pratica alle cosce due tagli per permettere ai condimenti di entrare ed insaporire la carne in fase di cottura. Prendi carote sedano e cipolla taglia tutto a dadini piccoli (oppure prendi il soffritto già pronto) fai soffriggere ma senza far bruciare.. metti le cosce e non girarle per 5 minuti a fuoco vivo.. poi le giri e non le tocchi per altri 5 min. senza il coperchio naturalmente. Quando sono ben rosolate metto un dado vegetale e mezzo bicchiere d’acqua e copro con il coperchio.

Lascio cuocere per circa 10 minuti e giro di tanto in tanto le cosce.. aggiungo uno spicchietto d’aglio tagliato finemente, la paprica dolce e un peperoncino (no pepe, no sale) lascio cuocere ancora un po’ e poi aggiungo il prezzemolo e un dito di vino rosso. aggiungo dopo qualche minuto i pomodorini e il prezzemolo… e finisco la cottura, intanto il sughetto si restringe un po’… alla fine salsa piccante messicana di peperoncini jalapeno giusto per conferire al sugo quel sapore abbastanza pungente ma non troppo. se vuoi a parte cuoci un po’ di riso basmati e servilo bianco con le cosce e il sughetto sul riso.

Ricetta e foto di Rawhead Kitchen

Leggi anche Hamburger piccanti