Consigli per non ingrassare a Natale

Consigli per non ingrassare a Natale

In genere nei giorni di festa sono giorni di ritrovi familiari e di pasti in compagnia, in cui cucinano più persone, poiché ognuno desidera dare il proprio contributo e ci si ritrova facilmente con un’abbondanza di portate a tavola.

Allora valutiamo due aspetti:
1️⃣ la QUANTITÀ: evitiamo di riempire i piatti eccessivamente e di fare i “bis” di portate e non lasciamoci guidare troppo dalla fame di inizio pasto. Quindi porzioni moderate e mastichiamo per bene! In questo modo è possibile assaggiare più pietanze senza sentirsi eccessivamente appesantiti.

2️⃣ la QUALITÀ: abbiamo a disposizione piatti ricchi di nutrienti, carboidrati, grassi e proteine. Evitiamo gli eccessi di pasta o pane così da poter assaggiare un po’ di dolce. Via libera invece alla verdura evitando di condirla con troppo olio.

Non fate mai mancare sulla tavola natalizia abbondanti caraffe di acqua. Acqua come se non ci fosse un domani! 😂

🔴 Bevete pure un po’ di vino ma con moderazione, anche un bicchiere solo a piccoli sorsi durante il pasto (così è facile evitare che venga riempito di nuovo dallo zio con le guanciotte rosse 😊).

🔵 Evitare le bibite gassate e zuccherate, che ahimè tenderebbero solamente ad aumentare l’indice glicemico del pasto intero.

🔴 Limitare gli alcolici e superalcolici al solo brindisi. Questo perché molto spesso si tende a bere elevatissime quantità di bevande alcoliche, sia durante che al di fuori dei pasti, ingerendo CALORIE INUTILI dal punto di vista nutrizionale che gravano pesantemente sul metabolismo, spianando la strada all’aumento di peso e facendo svanire il prezioso contributo di tutte quelle piccole attenzioni che magari sono state rivolte al cibo durante i pasti festivi.

Altro consiglio è quello di mangiare durante ogni pasto della giornata, a meno di condizioni patologiche particolari, sempre una porzione di VERDURA, spinaci, carciofi, finocchi oppure anche della semplice insalata, in quanto è importantissima nel ridurre l’indice glicemico dell’intero pasto, specie in occasione di grandi mangiate di pasta o di altri fonti di carboidrati, smussando di conseguenza eventuali picchi glicemici che potrebbero influire negativamente sul controllo del peso durante questo periodo.

COMUNQUE IN FIN DEI CONTI…
….la cosa importante è non eccedere nelle quantità e mangiare un po’ di tutto senza necessariamente abbuffarsi, come purtroppo capita spesso e volentieri, per poi pagarne in seguito le conseguenze direttamente sul proprio peso corporeo sulla bilancia.

👩🏼‍⚕️ Dunque il mio consiglio è quello di non privarsi di nulla e mangiare tutto con MODERAZIONE.

Consigli per fare la spesa risparmiando