Consigli per cucinare velocemente

Consigli per cucinare velocemente

I tempi imposti dalla società moderna, i molteplici impegni quotidiani, gli imprevisti, la stanchezza: sono tutti fattori che possono incidere sul tempo (e sulla voglia) di stare ai fornelli. Per questo risulta essere piuttosto utile conoscere alcuni trucchi per cucinare velocemente e senza troppo dispendio di energia. Cucinare velocemente non significa però cucinare male, bisogna seguire alcuni accorgimenti e scegliere le ricette che meglio si prestano a tempi ristretti.
Prima di tutto, è necessario fare, quando possibile, una spesa in grande, in modo da avere sempre a disposizione gli ingredienti più utilizzati e quelli che consentono la realizzazione di piatti veloci. Attenzione quindi a quello che si acquista.
Per quanto riguarda la carne, vi consiglio di acquistare hamburger, petti di pollo e bistecche: richiedono pochissimo tempo per essere cotti.
Immancabile la verdura per un’insalata da preparare in 5 minuti, o le patate da fare velocemente in tanti modi diversi.
Cercate di avere nella dispensa sempre qualche pacco di pasta: esistono tantissime ricette molto semplici, veloci e che possono valere come piatto unico.
Stesso discorso per gli affettati: quando non si ha tanto tempo a disposizione, un buon panino è la soluzione ideale!
Io direi poi di non criminalizzare i sughi pronti, i risotti in busta e gli alimenti surgelati: possono sempre tornare utili!
Un altro consiglio che mi sento di darvi è quello di dedicare ai fornelli un po’ del vostro tempo libero: potete preparare qualche piatto e metterlo in freezer, pronto per essere scongelato e riscaldato all’occorrenza!

panino con melanzane grigliate