Confettura di prugne con zenzero e lime

Confettura di prugne con zenzero e lime

1 lavate e private del nocciolo le prugne e tagliatele a pezzetti. Sistematele n una casseruola dal fondo spesso con lo zucchero, il succo del lime e la sua buccia grattugiata, e la mela tagliata a fettine sottilissime. Lasciate riposare per tre/quattro ore.
2 ponete sul fuoco, portate a bollore e cuocete a fuoco moderato. Aggiungete lo zenzero pelato, grattugiato e spremuto fra due cucchiai, eliminate la parte fibrosa. Mescolando spesso, togliete eventuale schiuma e proseguite la cottura, fino a quando la marmellata si è addensata, fate la prova col piattino freddo: se versandoci su un cucchiaino di confettura e inclinandolo la confettura non scivola via veloce, è pronta.
3 Distribuitela ancora calda nei barattoli di vetro precedentemente sterilizzati, lasciateli raffreddare completamente prima di chiuderli ermeticamente. Io uso far bollire i barattoli per una ventina di minuti e lasciarli a bagno fino che l’acqua diventa fredda.
Qui’ le scuole di pensiero sono due: chi invasa bollente, capovolge e lascia così. Io preferisco sterilizzare per una ventina di minuti.
Si conserva in dispensa, al buio anche per piu’ di un anno. Una volta aperta va conservata in frigo.

Ricetta e foto di Clelia in cucina

Ingredienti.
3 kg di prugne ben mature
1,200 kg di zucchero
1 lime buccia e succo
3 cm di zenzero fresco
2 mele

Confettura di prugne con zenzero e lime