Confettura di mele cotogne

Confettura di mele cotogne

Marmellata fatta in casa

Pulite bene le mele cotogne. Lavatele accuratamente e, senza sbucciarle, tagliatele in quattro parti, privatele del torsolo e tagliatele in piccoli cubetti.
Mano a mano che tagliate le mele, immergetele in una ciotola piena d’acqua insieme a qualche fettina di limone per non farle annerire. Quando avrete terminato, toglietele dall’acqua, fatele sgocciolare bene e mettetele in una pentola aggiungendo due bicchieri d’acqua. Fate cuocere a fuoco medio finché la frutta non si sarà ammorbidita. Aggiungete lo zucchero e fate cuocere nuovamente a fuoco lento per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. A cottura quasi ultimata, abbassate la fiamma al minimo e versate la confettura bollente di mele cotogne in vasetti sterilizzati che tapperete e disporrete su un piano a testa in giù affinché si formi il sottovuoto che consentirà alla vostra confettura di mele cotogne di conservarsi a lungo.

INGREDIENTI
1 kg di mele cotogne
700 g di zucchero
2 bicchieri d’acqua
1 limone

Ricetta e Foto di Artisticamente

Confettura di mele cotogne