Conchiglioni con sugo di gamberi, branzino e datterini gialli

Conchiglioni con sugo di gamberi, branzino e datterini gialli

CONCHIGLIONI AL SUGO DI GAMBERI BRANZINO E DATTERINI GIALLI

Ingredienti per 2 persone
180 g conchiglioni 1881 by Stefano Berruto
8 gamberi
1 filetto di branzino
1 manciata di datterini gialli
3 foglie di basilico
1/2 scalogno
1 punta di zucchero
Sale
Olio evo
Preparazione
Mettiamo sul fuoco una pentola dove lesseremo i conchiglioni e intanto prepariamo velocemente gli ingredienti per il sugo. Sgusciamo i gamberi e li tritiamo a lama di coltello e li mettiamo un attimo in parte. Intanto tuffiamo i datterini nell’acqua della pasta dopo averli sciacquati e gli diamo una sbollentata veloce. Intanto prendiamo un padellino, scaldiamo, adagiamo il filetto di branzino dalla parte della pelle, lo scottiamo e stacchiamo la pelle. Tritiamo a lama di coltello e aggiungiamo al trito di gamberi. Ora prendiamo un pentolino, un giro di olio, mezzo scalogno tritato, facciamo rosolare, aggiungiamo i datterini scolati dall’acqua della pasta e li facciamo cuocere schiacciandoli con un cucchiaio di legno per circa una quindicina di minuti a fuoco basso. Mettiamo il basilico, una punta di zucchero e regoliamo di sale. Poi dopo il tempo determinato usiamo il mixer a immersione e diamo una crematura al sugo. Aggiungiamo quindi gamberi e branzino, mezzo mestolino di acqua di cottura e finiamo di cuocere per altri 5 minuti. Scoliamo la pasta, impiattiamo facendo una base di sugo poi sopra i conchiglioni e sopra ancora sugo.

Ricetta e foto dello chef Michele Brandi

Leggi anche Pesce spada e gamberi al cartoccio

Bavette con gamberi e totani al lime