Come preparare uno sfizioso apericena

Come preparare uno sfizioso apericena

L’aperitivo tra amici a fine giornata è un appuntamento irrinunciabile per molti di noi.

Negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre di più l’abitudine di organizzarlo in casa in unione con una cena a buffet. Da qui nasce il nome: apericena.
Grazie ad alcuni accorgimenti è possibile realizzarlo senza spendere un capitale.

Il primo passo da compiere è stabilire il numero degli invitati. Da ciò dipenderà, ovviamente, la scelta del menù.
L’ideale sarebbe optare per piatti semplici e sfiziosi che si possono mangiare anche in piedi, meglio se non richiedono l’utilizzo delle posate.
La tipologia di cibo più gettonato è il cosiddetto finger food.

Via libera, quindi, alle torte salate, crostini con svariate salse, polpette, crocchette, frittate.

Ma vanno bene anche insalate, pasta fredda, insalata di riso, cous cous.
Potete preparare in casa o acquistare pizze e pizzette, che possono essere riscaldate poco prima di servirle.
Immancabili anche i taglieri di salumi e formaggi, così come le patatine e i salatini vari.
Se volete, potete aggiungere anche la frutta e il dolce: molto gettonati la macedonia e il tiramisù.
Per quanto riguarda le bevande, ricordatevi di offrire sia quelle alcoliche che analcoliche.
Una serata di questo tipo può essere organizzata in giardino, approfittando delle ultime belle serate estive, ma va benissimo anche in casa.

Non dimenticate la musica!

Leggi anche Aperitivo Arancia e Gin e Pizzette o focacce per aperitivo