Come fare il sushi

Come fare il sushi

Per tutti gli amanti del sushi e della cucina orientale, oggi vi presentiamo un’alternativa ai ristoranti giapponesi (spesso sono assai costosi): il sushi fatto in casa. All’inizio può sembrare una procedura lunga e laboriosa, ma in realtà si tratta di pochi semplici passaggi. L’unica cosa che dobbiamo fare è procurarci l’occorrente, che forse non tutti hanno già in casa, ovvero: il Makisu (l’apposita stuoina di canne di bambù per creare gli involtini), fogli di alga nori, salsa di soia e wasaby. Tutti questi ingredienti sono facilmente reperibili in negozi specializzati di cibo giapponese. Vediamo la procedura:

  • prima di tutto cuociamo il riso e lasciamolo raffreddare per 10 minuti, intanto prepariamo il composto di aceto, sale e zucchero e aggiungiamolo al riso
  • passiamo ora alla preparazione del pesce, tagliamo dei piccoli tranci di salmone o tonno rosso e tagliamo anche le fettine di avocado
  • per fare gli involtini prendiamo il makisu, sulla quale metteremo il  foglio di alga nori e uno strato di riso
  • adagiamo quindi sul riso il pesce, le fettine di avocado e una striscia di cetriolo, quindi arrotoliamo la stuoina per creare l’involtino di sushi
  • a questo punto tagliamo l’involtino a fettine, serviamo con salsa di soia e wasaby.

Ingredienti per il riso: 1 tazza di riso giapponese, 2 tazze d’acqua, 2 cucchiai di aceto di mele, 1 cucchiaino di zucchero, 1 cucchiaino di sale.

Ingredienti per il riempimento: carpaccio di salmone (o tonno), avogado, cetriolo.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA