Come fare Biscotti velocemente : al cacao, limone , mandorle e non solo

Come fare Biscotti velocemente : al cacao, limone , mandorle e non solo

Amaretti

Amaretti ripieni

Preparazione:

Spellate le mandorle e fatele seccare al sole o al fuoco, poi tritatele finissime con la lunetta. Lavorate col mestolo lo zucchero e le chiare per mezz’ora e aggiungete le mandorle per formarne una pasta soda in modo da fare delle palline quanto una piccola noce; se è troppo morbida aggiungete altro zucchero e se troppo dura un’altra po’ di chiara montata. Se vi piacesse dare agli amaretti un colore tendente al bruno, mescolate nel composto un po’ di zucchero bruciato.
Via via che formate le palle schiacciate, mettetele sopra le ostie, o sopra pezzetti di carta, oppure in una teglia unta col burro e spolverizzata di metà farina e metà zucchero a velo; ma a una certa distanza l’una dall’altra perché si gonfiano. Cuocetele in forno a moderato calore.

Ingredienti:

100 gr mandorle dolci;
50 gr mandorle amare;
100 gr zucchero bianco in polvere;
2 chiare d’uovo.

Biscotti cacao, cannella e zenzero

Biscotti da fare in casa

Preparazione:

Sciogliere il burro a fuoco basso poi unire il miele e lo zucchero, quando sono ben amalgamati spegnere e far intiepidire.

In una terrina disporre a fontana la farina setacciata insieme al lievito, al centro mettere le mandorle, il composto di miele, zucchero e burro, il tuorlo e un pizzico di sale.
Impastare tutti gli ingredienti unendo poco latte alla volta fino ad avere una pasta omogenea, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e conservarlo in frigorifero per un’ora.

Trascorso il tempo di riposo riprendere la pasta, stenderla con il matterello allo spessore di circa mezzo centimetro, ritagliare i biscotti con le formine scelte e disporli sulla placca foderata con carta forno. Infornare a 180° e cuocerli per circa 15 minuti.

Ingredienti:

500 g di farina 00

100 g di mandorle tritate

1 cucchiaio di cacao amaro

1 tuorlo

150 g di zucchero

150 g di burro

150 g di miele

1 cucchiaino raso di lievito per dolci

1 cucchiaino di spezie miste in polvere (cannella, cardamomo, zenzero, chiodi di garofano…)

latte

sale

Biscotti al limone

Preparazione:

Lavorate a crema le uova con lo zucchero, unite il burro fuso, la farina, il lievito, la vanilllina e la scorza gratuggiata del limone .
Impastate bene con le mani fino a quando sarà morbida e  compatta, poi mettetela in frigo per almeno 30 minuti.
Dopo questo tempo stendete la pasta in una sfoglia spessa 2 cm, ritagliare dei biscotti nelle forme a vostro piacimento e metteteli sulla placca rivestita con carta da forno. Infornate a 180°C per circa 15-20, fino a quando assumeranno la classicadoratura. Quando saranno freddi date una spolverata con lo zucchero a velo.

Ingredienti:

500 g  di farina;
150 g di burro fuso a bagnomaria;
150 g  di zucchero;
2 uova;
1 bustina vanillina;
1 bustina di lievito per dolci;
la scorza grattugiata di un limone,
carta da forno.

Cantucci di Prato

Cantucci classici Alessandro Servida

Preparazione:

Pelate le mandorle e scottatele in acqua bollente. Fatele asciugare in forno per pochi minuti, e tritatele  grossolanamente. Mettete sulla spianatoia la farina, fate la fontana e versate al centro le uova, lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale. Lavorate un poco e aggiungete così le mandorle.

Impastate molto bene e ricavare dei filoncini, disponendoli su una placca da forno imburrata ed infarinata.

Mettete la placca in forno già a 160° C. A metà cottura (dopo circa 10 minuti), levate i filoncini dal forno: tagliarli a fettine dello spessore di circa un centimetro in senso diagonale.

Mettete le fettine nuovamente in forno a 150° C, ultimando la cottura, in modo che risultino ben biscottati.

Chiusi in una scatola di latta, si conservano per diversi i mesi.

Si abbinano benissimo con il Vin Santo.

Ingredienti:

1 kg farina bianca 00

– 1 kg zucchero semolato

– 250 g mandorle
– 8 g lievito in polvere

– 8 uova – sale

– burro e farina per la placca

Anicini

Preparazione:

prendete le sei uova e senza separare l’albume dal tuorlo unitele allo zucchero e mescolate finchè non otterrete un composto omogeneo. Unite la scorza grattugiata del limone e la farina a pioggia (avvaletevi dell’aiuto di un colino), quindi è il turno dello strutto sciolto, dell’anice e mescolate ancora. Uniamo ora il latte un pizzico di sale e mescoliamo ancora. Infine incorporate i semi di anice e il lievito in polvere lavorando ancora l’impasto per qualche minuto. L’impasto ottenuto dev’essere diviso in due e steso per ricavarne due sfoglie di un centimetro più o meno. Quindi sistemate le sfoglie in due teglie imburrate e infarinate ed infornate a 200°c finchè non vi accorgete che dorano. Ora sfornate e tagliate ricavando da entrambe le sfoglie dei piccoli rettangoli che rivoltate e rimette in forno. Lasciate sfreddare per poco e poi servite.

Ingredienti:

1Kg di farina 2 bustine di lievito

1 bicchiere di anice la scorza di un limone

500g di zucchero

6 uova 1 bicchiere di latte una noce di burro

150g distrutto un pizzico di sale

20g di semi d’anice

Biscotti a forma di bastoncini alle nocciole

Preparazione
Per prima cosa preriscaldate  il forno a 200 gradi.
Iniziate a mescolare la farina, le nocciole e lo zucchero a velo. Aggiungete il tuorlo e il burro ammorbidito a pezzetti e lavoratelo  fino ad ottenere un impasto omogeneo. Stendete la pasta a 3 mm di spessore e tagliate dei bastoncini grossi come un dito, poi infornarteli per circa 5 minuti.
Lasciateli raffreddare e bagnate  un lato nel cioccolato di copertura fuso a bagnomaria, poi lasciate raffreddare.

Ingredienti
150 G  Farina Bianca
150 G  Cioccolato Al Latte (o Cioccolato Fondente)
100 G  Burro
80 G  Mandorle Macinate
80 G  Zucchero A Velo
1  Tuorlo D’uovo

Biscotti d’avena fatti in casa

Biscotti Gran Cereale come quelli del Mulino bianco

Preparazione:

Sciogliete il burro, mescolatelo all’avena, aggiungete  il miele e fate amalgamare bene il composto; a questo punto unite i pinoli (o le mandorle) tritati, la cannella e il sale. Mescolate con la frusta il tutto per un paio di minuti e infine lasciate riposare per mezz’ora.

Sistemate la carta da forno su una teglia grande e quadrata e rovesciate il composto, quindi segnate con il coltello le forme che avranno i biscotti. Cuocete per 25 minuti in forno a 200 gradi. Tagliate i biscotti ancora caldi..

Ingredienti per 4 persone:
FIOCCHI D’AVENA (500 gr)
BURRO (250 gr)
MIELE (250 gr)
PINOLI o mandorle (125 gr)
CANNELLA (1 cucchiaio)
SALE (1 pizzico)