Come cucinare le Melanzane al forno

Come cucinare le Melanzane al forno

Apericena ricette

Melanzane al forno Regole generali

Scelgo sempre melanzane ben sode ma morbide, con i semi ancora immaturi, sono meno amare.
Prima di passarle in forno le taglio per il lungo e le scotto nell’acqua salata, (i tempi a seconda della grossezza) poi le metto a scolare per 1-2 ore.
Perdono l’amaro e cuociono meglio, senza seccare troppo.
Le dispongo sulla piastra del forno con la solita carta da forno ben unta, le ungo anche con le mani
Le ricopro con il gratè preparato in precedenza, le passo al forno preriscaldato a 200 gr per una ventina di minuti.
Cotte così assorbono molto meno olio e sono più digeribili.
Per le melanzane tonde vale la stessa tecnica, ma se sono molto grosse si possono tagliare a fette rotonde.

Così trattate possono essere messe al forno con diverse varianti:
1) disposte con una fettina di pancetta all’aglio, una sottiletta e sopra il gratè
2) ricoperte di gratè, pomodorini+origano+bocconcini di mozzarella
3) ricoperte con una farcia fatta con:cubetti di pane abbrustolito, olive nere denocciolate, pinoli o mandorle, filetti di acciughe ( tutto tritato)
4) puoi farne degli involtini farciti con salume o formaggio e passarli al forno coperti di besciamella, passata di pomodoro, salsa mornay ecc ecc

Le puoi scavare e farne barchette ripiene con:
1 ) la loro polpa rosolata in olio e aglio+risotto al pomodoro, risotto ai funghi, al formaggio…
2) la loro polpa tirata al burro+ formaggio filante, scaglie di grana+patate lesse schiacciate grossolanamente
3) pasta condita con sughi mediterranei ( con basilico, origano , timo ecc)
4) peperoni in salsa, in caponata ecc
5) impasto di carne per polpette+ funghi spadellati, +besciamella
E chi più ne ha più usi la sua creatività !
E per ultimo vi metto la mousse che va bene per fare tartine
Cuocete le melanzane nella stagnola, pelatele e fatele scolare bene dal loro amaro, poi frullatele nel mixer con: olio evo+aglio (poco)+ prezzemolo+ menta= è pronta, se risulta troppo molle appena un po di pane grattugiato.

PASTICCIO DI MELANZANE

In una padella ho messo 4 cucchiai d’olio e uno spicchio d’aglio che ho tolto appena dorato. Ho soffritto 3 melanzane lunghe tagliate a cubetti,salate, pepate e insaporite con qualche foglia di basilico. In un’altra padella ho fatto appassire una cipollina con olio evo e ho fatto un sughetto con pomodori spellati e schiacciati,salati e pepati,cotto x 20 mn o fino a quando lo vedete bello tirato. Nel frattempo ho preparato una besciamella classica e quindi composto il pasticcio.
Ho unto una teglia da lasagne e versato un po’ di sugo sul fondo e ho iniziato gli strati: pasta ( io le sottili barilla) besciamella, melanzane,sugo,prosciutto cotto, provolone grattugiato ( non molto perchè il sapore è forte) e così via fino alla fine degli ingredienti. L’ultimo strato l’ho cosparso di grana, cotto in forno a 160° x 30 mn.

Melanzane al forno.
Tagliare a fette spesse circa un cm una bella melanzana, salare e lasciare riposare in un contenitore forato per un’oretta. Sistemare le fette sulla placca del forno (foderata con carta forno) fare qualche taglietto in superficie e condire con un filo d’olio. Mettere in forno già caldo per 10 min. Togliere dal forno e aggiungere una fettina di provola su ogni fetta, olive nere e pomodorini conditi con olio, sale, origano e pepe nero. In forno per altri 20 min. Finire con foglioline di basilico fresco.

Melanzane pizzaiola al forno

Ho tagliato a fette spesse mezzo centimetro una grossa melanzana, ho salato e lasciato riposare per un’ oretta in un contenitore forato. Nel frattempo ho tagliato a fette tre pomodori, li ho conditi con olio, sale e origano e li ho messi in forno ventilato a 200° per 15 min.circa
Ho ripreso le melanzane le ho spennellate con olio d’ oliva e panate nel pangrattato preparato con farina gialla, aglio e prezzemolo tritati, pepe nero e pecorino (o grana) pressando per bene con le mani per far aderire l’ impanatura. Ho sistemato le fette di melanzana su carta forno e infornato a 200° fino a doratura.

Torrette di melanzane al forno.

Ingredienti: melanzane, mozzarella, pomodorini e basilico

Tagliare le melanzane a rondelle metterle per circa mezz’ora in un colapasta con un pò di sale, intanto tagliare la mozzarella a cubetti e i pomodorini ,friggere le melanzane in olio bollente finchè non saranno dorate, in un piatto prendere le melanzane e fare delle torrette cioè mettere una rondella di melanzana due tre cubetti di mozzarella un pò di basilico e due rondelle di pomodorini e via così fino a tre quattro strati, mettere le torrette in forno già riscaldato per 10 minuti e servire