Come condire la spianata

Come condire la spianata

La spianata è un tipico prodotto da forno e ne esistono diverse ricette a seconda della tradizione regionale.

Nella tradizione culinaria romagnola, infatti, troviamo la spianata romagnola servita spesso come antipasto e farcita con salumi, insaccati e formaggi del luogo. La base di questo tipo di spianata è condita con rosmarino, sale grosso e olio extravergine di oliva. Una  versione più saporita prevede la farcitura con lardo o pancetta a cubetti.

In alternativa alla ricetta romagnola un’altra spianata tipica è quella sarda. Anche questa spianata, dalla tipica forma rotonda, è un prodotto da forno molto semplice da preparare, può essere servita come sostituta del pane o come antipasto. Per una versione ancora più gustosa provare a farcire con verdure grigliate, pomodori e mozzarella.

La preparazione della base per la spianata è molto semplice.

Come preparare la spianata

Per preparare la spianata iniziare ponendo le farine setacciate in una ciotola capiente. Sciogliere il lievito e lo zucchero in una piccola parte della dose di acqua prevista dalla ricetta. Nel resto dell’acqua sciogliere il sale e aggiungervi anche l’olio extravergine di oliva. Iniziare ad impastare aggiungendo alle farine prima la parte di acqua in cui avete sciolto lievito e zucchero e poi quella con sale e olio. Impastare bene e lavorare energicamente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprire la ciotola con la pellicola o con un canovaccio pulito e far lievitare per almeno due ore. Dopo aver fatto lievitare l’impasto prendere una teglia foderata con carta da forno, ungere leggermente e stendere l’impasto direttamente nella teglia. Con i polpastrelli fate una leggera pressione sulla superficie e condire con rosmarino, sale e olio. Lasciar lievitare ancora per 35 minuti poi infornare in forno già caldo a 200° per 30 minuti  circa. A cottura ultimata togliere la spianata dal forno, lasciare intiepidire e servire con salumi e formaggi.

Ingredienti per preparare e condire la spianata

500 grammi di farina 00

500 grammi di farina manitoba

600 ml circa di acqua

20 grammi di sale fino

8 grammi di lievito di birra disidratato

2 cucchiaini di zucchero semolato

60 grammi circa di olio extravergine di oliva

 

Per condire

rosmarino fresco q.b.

sale grosso q.b.

olio extravergine di oliva q.b.