Colomba Pasquale

Preparazione:

Impastate 100 grammi di farina con del lievito e sciogliere in due cucchiaini di acqua tiepida, fino a formare una pasta consistente. In una bacinella versate dell’acqua a 30 °C e immergeteci il panetto di pasta lievitante sulla cui superficie avrete praticato un’incisione a croce; coprite e lasciate riposare. Sul piano di lavoro infarinato mischiate la farina al sale, allo zucchero e alla scorza di limone grattugiata, disponete tutto a fontana; nel mezzo mettete 4 uova e 120 grammi di burro. Iniziate ad impastare le uova e il burro fino ad ottenere una pasta soda ed elastica. Amalgamate i due impasti e lasciate riposare. Quando avrà aumentato il suo volume, aggiungere 40 grammi di burro e canditi tagliati a dadini. Lasciate riposare il tutto fino a quando non avrà aumentato ancora il suo volume. Aggiungere nuovamente 40 grammi di burro e disponete il tutto in uno stampo per colombe. Spennellate la superficie con l’uovo rimasto sbattuto e distribuite le mandorle affondandole nell’impasto, spolverare il dolce con lo zucchero rimasto e con lo zucchero in granella. Infornate a 200 °C per 10 minuti, poi abbassate il forno a 170 °C e cuocete per mezzora.

Ingredienti:

550 gr. di farina, 250 gr. Di burro, 170 gr. Di zucchero, 150 gr. Di scorze di cedro e di arancia candite, 50 gr. Di mandorle spellate, 50 gr. Di zucchero in grani, 25 gr. Di lievito di birra, 5 uova, ½ bicchiere di latte, 1 limone, sale.