Colomba pasquale arancia e amaretto

Colomba pasquale arancia e amaretto

Setaccia la farina col lievito e tienila da parte.
Dividi i tuorli dagli albumi, monta quest’ultimi a neve con un pizzico di sale e tienili in frigorifero.
Trita grossolanamente 50 g di mandorle e taglia a cubetti la scorza d’arancia candita e mettili in un setaccino con un po’ di farina che poi eliminerai (questo trucco serve a non farli depositare sul fondo del dolce).
Lavora con le fruste elettriche il burro con lo zucchero e la scorza grattugiata dell’arancia o del limone. Aggiungi i tuorli e continua a lavorare…
Aggiungi al composto le mandorle e le scorzette d’arancia che hai preparato e versa il bicchierino di liquore.
Aggiungi ora pian piano la farina setacciata col lievito e li bicchiere di latte a filo. Lavora l’impasto x qualche minuto alla fine dovrà risultare cremoso e compatto.
Unisci gli albumi a neve mescolando con una spatola e non con le fruste elettriche per quest’ultimo passaggio è importante che facciate così.
Trasferisci il composto in uno stampo a stella (vanno bene anche quelli usa e getta) cospargi la colomba con le mandorle rimaste e la granella di zucchero e cuoci in forno a 170° x un’ora circa. Si può verificare con la lievitazione durante la cottura l’assorbimento della granella e delle mandorle, in tal caso aggiungi qualche mandorla e un po’ di granella dopo la cottura. Ps: Al posto dell’arancia candita puoi anche mettere 100 g di gocce di cioccolato io le faccio entrambe!

Ingredienti: 380 g di farina x dolci, 3 uova, 100 g di burro, 200 g di zucchero, la scorza grattugiata di un’arancia o di un limone, 150 g di mandorle pelate, 100 g di scorza d’arancia candita, un bicchierino d’amaretto di saronno, una bustina di lievito in polvere x dolci, un bicchiere di latte, un pizzico di sale, 100 g di granella di zucchero.