Colomba dolce Pasqua

Colomba dolce Pasqua

Inserire tutti gli ingredienti (prima i liquidi, poi le farine e infine il lievito) nel cestello della macchina del pane e attivare il programma impasto e lievitazione della durata di circa 1 ora e 50 minuti. Vedrete l’impasto amalgamarsi e crescere. Non aprite il coperchio della Mdp. Se l’impasto vi sembrerà molliccio non preoccupatevi perchè si assesta con la lievitazione. Terminato il programma lasciate l’impasto nella MdP per almeno 1 ora , senza aprire il coperchio (il calore e l’umidità che si sono formati all’interno contribuiscono a far lievitare ulteriormente l’impasto). Il mio impasto è cresciuto così tanto che toccava il coperchio. Il peso dell’impasto alla fine di questa fase si aggira intorno a 1 kg. Terminata la lievitazione nella MdP, prendete l’impasto (se volete fare più colombe dividetelo in parti uguali) e arrotolatelo su se stesso in un verso e poi nell’altro. Dividete l’impasto in due pezzi e arrotolate ognuno su se stesso. Ora formate il corpo e le ali: formate due rotoli e sovrapponeteli incrociati, arrotondate un pò le due estremità che formano le ali e disponete l’impasto nello stampo per colombe (sono comodi quelli di carta usa e getta). Accendete il forno per 5 minuti, spegnetelo e infilateci dentro la colomba a lievitare per almeno 2-3 ore. Prima di cuocere preparate la glassa mescolando farina (a volte faccio metà farina 00 e metà farina di mandorle), zucchero e acqua, spennellate delicatamente la colomba e spolverate con zucchero a velo, io ho aggiunto anche qualche mandorla. Infornate a metà forno già caldo a 200° per 40 minuti circa. Se fate due colombe i tempi di cottura diminuiranno a 25 minuti, per le colombine da 100 gr bastano solo 10 minuti.

Ingredienti:
500 g di farina manitoba,
100 g di zucchero,
100 g di burro morbido,
130 g di acqua,
20 g di lievito di birra (o una bustina di lievito secco tipo mastro fornaio),
2 pizzichi di sale,
2 uova+1 tuorlo,
scorza grattuggiata di arancia
1 cucchiaio di spumadoro o aroma all’arancia, io un bel cucchiaio colmo del mio aroma casalingo per dolci lievitati
Per la Glassa:
25 g di farina,
50 g di zucchero,
2 cucchiai di farina di mandolrle
4-5 cucchiai di acqua,
zucchero a velo granella di zucchero
mandorle per decorare (io questa volta non le avevo e le ho sostituite con le nocciole 😉 )