Cipolline ricette: idee al forno o in padella

Cipolline ricette: idee al forno o in padella

La cipolla è un ingrediente molto versatile e proprio per questo può essere utilizzata in molte preparazioni.

Ne esistono diverse varietà, tra queste le cipolline borettane sono indicate per diverse preparazioni sfiziose e particolari.

Ecco qualche ricetta per cucinare le cipolline al forno o in padella.

Le cipolline in agrodolce sono adatte per essere preparate e servite come antipasto, come contorno per secondi piatti di carne e possono essere servite sia calde sia fredde. Per prepararle servono circa 500 grammi di cipolline, zucchero e burro in parti uguali (circa 30 grammi) e aceto balsamico (50 ml). Dopo aver sciolto il burro con lo zucchero in una pentola capiente far cuocere a fuoco dolce per circa 5 minuti, poi sfumare con l’aceto balsamico. Mescolare accuratamente poi aggiungere anche le cipolline. Dopo qualche minuto coprite la pentola con il coperchio e proseguire la cottura per una quarantina di minuti mescolando di tanto in tanto. Terminare la cottura e servire. Per aromatizzare le cipolline potete aggiungere delle foglioline di alloro o un rametto di rosmarino. In alternativa al burro è possibile utilizzare l’olio extravergine di oliva. Variando leggermente il procedimento le cipolline possono essere conservate anche in pratici vasetti di vetro.

Una ricetta molto simile è quella delle cipolline brasate: dopo aver sbollentato le cipolline per alcuni minuti in acqua bollente, scolare  e sbucciarle. Successivamente rosolarle in padella con burro e sale. Aggiungere un po’ di acqua, coprire con il coperchio e lasciar cuocere fino a quando non saranno ben ammorbidite. Ottime come contorno.

Cipolline arrostite al rosmarino: preriscaldare il forno a 200°, nel frattempo pelare bene le cipolline e preparare un’emulsione a base di succo di limone, senape e rosmarino tritato. Salare, pepare e aggiungere l’olio. mescolare bene poi spennellare bene le cipolline con l’emulsione. Trasferire le cipolline su di una teglia foderata con carta da forno e far cuocere per 30-40 minuti o fino a quando non saranno belle dorate.

In alternativa è possibile arrostire le cipolle anche in padella. In questo caso, dopo averle pelate accuratamente, porre sul fuoco una padella antiaderente e dal fondo spesso. Ungere bene con olio extravergine di oliva e arrostire a fuoco basso le cipolline, girandole molto spesso. Per velocizzare la cottura tagliare le cipolline a metà.