Cioccolatini brutti ma buoni

Cioccolatini brutti ma buoni

1/2 pacchetto di wafer al cioccolato, 10 amaretti, 50gr. di cioccolato fondente fuso, 2 tappi di rum (come misurino ho usato il tappo della bottiglia), nutella q.b., cioccolato fondente o al latte per ricoprirli
Ho tritato al mixer i wafer con gli amaretti, li ho versati in una ciotola ed ho unito il rum e il cioccolato fuso, ho cominciato ad amalgamare e ad unire tanta nutella quanta ne occorreva ad avere un composto bello omogeneo e che non si sbriciolasse tra le mani (io sono andata ad occhio ma penso di averne messi 3-4 cucchiaioni circa, ma regolarsi in base all’impasto). Ho formato tante palline grandi poco più di una nocciola, le ho rotolate nel cioccolato fondente fuso a bagnomaria e messe ad asciugare su un vassoio coperto con cartaforno e poi in frigorifero finchè non si sono rassodate bene. Non avendo latte o panna si conservano benissimo in una ciotola a temperatura ambiente (sempre che riescano a sopravvivere all’assalto dei golosi).

Ricetta e foto di Florinda Ginesi

Cioccolatini brutti ma buoni