Ciambelline salate con semi di papavero

Ciambelline salate con semi di papavero

Procedimento:

Su un piano di lavoro stendete la pasta sfoglia, con un pennellino da cucina, preferibilmente in silicone, è più igienico, spennellatela con l’olio evo e cospargetela uniformemente con il parmigiano grattugiato, adagiatevi sopra le fettine di prosciutto crudo, o se preferito altro tipo di affettato, ad esempio il prosciutto cotto di Praga. Con un matterello schiacciate il tutto leggermente  e poi tagliate con la rotella della pasta  tante strisce di ugual misura, girandole con le mani dategli la forma a spirale e chiudetele a poi ciambellina. Man mano che le preparate adagiatele su una leccarda da forno ricoperta di carta forno, quando sono pronte tutte le ciambelline spennellatele col l’uovo leggermente sbattuto con un pizzico di sale e cospargetele di semi di papavero e di una  lieve macinata di pepe nero. Infornate a 180° forno preriscaldato per  7- 8 minuti o finché non diventato dorati e croccanti. Ottime da sgranocchiare davanti alla televisione con una bibita fredda o per accompagnare un aperitivo.

Ingredienti per circa 20 ciambelline:

-1 rotolo pasta sfoglia rettangolare

-100 gr. di prosciutto crudo dolce

-50 gr. di parmigiano grattugiato

-1 cucchiaio di semi di papavero

-1 uovo  x spennellare

– olio evo q.b.

-1 pizzico di sale e pepe nero