Ciambelline fritte

Ciambelline fritte

In una pentola mettete l’acqua, il burro, lo zucchero, un pizzico di sale, mescolate e quando inizia a bollire versate la farina continuando a mescolare. Una volta che il composto inizia a essere più compatto toglietelo dal fuoco, fate raffreddare e aggiungete le uova uno alla volta senza smettere di mescolare. Prendete l’impasto dalla pentola e aggiungendo un po’ di farina iniziate a lavorarlo con le mani. Fate poi delle palline di medie dimensioni, schiacciatele e foratele al centro.

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua e quando sarà calda immergetevi le ciambelline, toglietele quando vengono a galla e scolatele bene aiutandovi anche con uno strofinaccio per eliminare del tutto l’acqua. A questo punto friggetele nell’olio di semi, ricordandovi di eliminare l’olio in eccesso prima di servirle, adagiandole su della carta assorbente. Terminate con una spolverata di zucchero a velo.

Ingredienti:

  • 150 g di farina
  • 3 uova
  • 200 g di acqua
  • 20 g di zucchero
  • 20 g di burro
  • sale
  • olio di semi
  • zucchero a velo