Churros spagnoli

Churros spagnoli

Custodire ed esaltare la nostra tradizione culinaria va bene, ma andare alla scoperta di piatti caratteristici di altri Paese può essere molto interessante. E così, nella tavola imbandita di dolci italiani tipici del Carnevale possono trovare posto anche i Churros, una specialità spagnola.
Preparazione – Versate l’acqua in una pentola con un pizzico di sale, quando inizierà a bollire aggiungete lo zucchero e fatelo sciogliere mescolando con una spatola. Unite il burro e mescolate fino a quando si sarà sciolto. A quel punto versate la farina e rimestate il composto in modo che non si formino grumi. Lasciate cuocere a fuoco medio continuando a mescolare, fino a quando il composto si staccherà dalle pareti. Spegnete e lasciate raffreddare.
Una volta freddo, incorporate le uova una volta, aspettando che si assorbano bene prima di aggiungere il successivo. Potete usare la planetatia o un frullino elettrico. Trasferite il composto in una sac-a-poche dotata di bocchetta a stella di media grandezza e spremete in modo da formare dei bastoncini. Friggete in olio ben caldo (165-170°), fateli dorare e adagiateli su della carta assorbente. Cospargeteli con lo zucchero e servite.
Ingredienti:
250 ml di acqua
125 g di farina 00
120 g di burro
20 g di zucchero
2 uova
sale
olio per friggere
zucchero a velo