Chiacchiere di Carnevale al cacao

Chiacchiere di Carnevale al cacao

Siete stanchi delle solite chiacchiere? Vorreste provare a dare un tocco di golosità in più a questo tipico dolce di Carnevale? Allora vi consiglio di preparare la versione al cacao: semplice come quella classica, ma ancora più buona.
Volendo, se siete proprio degli inguaribili golosi, potete versare del cioccolato fondente fuso sulle vostre chiacchiere, decorandole come preferite.
Preparazione – Lavorate la farina con lo zucchero, il cacao, le uova, il burro, il lievito e un pizzico di sale, aggiungete il vino e impastate bene fino a ottenere un composto morbido e omogeneo. Avvolgete il panetto di pasta con un foglio di pellicola trasparente e lasciatelo in frigorifero per 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto e ricavate dei rettangoli utilizzando una rotella dentellata, incideteli al centro e friggete le vostre chiacchiere in abbondante olio bollente, fino a quando risulteranno dorate. Adagiatele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, trasferitele su un vassoio e spolverizzatele con lo zucchero a velo, oppure decoratele con del cioccolato fuso (fondente o bianco).
Ingredienti:
500 g di farina 00
150 g di burro
100 g di zucchero
50 g di cacao amaro
50 ml di vino bianco e grappa
3 uova
una bustina di lievito per dolci
zucchero a velo
sale
olio per friggere
cioccolato