Cheesecake con biscotti digestive

Cheesecake con biscotti digestive

Cheesecake alle fragole con biscotti digestive

INGREDIENTI
200 g biscotti digestive
120 g burro
CREMA
500 g mascarpone o Philadelphia
200 g panna per dolci
125 g zucchero a velo
10 g gelatina in fogli
vaniglia
COULIS
250 fragole
50 g zucchero a velo
1 cucchiaino di succo di limone
10 g gelatina in fogli
PROCEDIMENTO:
Base:
Tritare finemente i biscotti e aggiungere il burro fuso. Foderare una tortiera a cerniera da 24 cm con carta da forno . Disporre il composto nella tortiera e livellare con un cucchiaio. Riporre in frigo per almeno 30 minuti.
Crema:
Mettere la gelatina in fogli in ammollo in acqua fredda per 10 minuti. Amalgamare insieme al mascarpone , lo zucchero e la vaniglia . In un pentolino mettere 3 cucchiai di panna tolta da 200 g di panna fresca e la colla di pesce ben strizzata, accendere il fuoco per qualche minuto fino al completo scioglimento della colla di pesce. Unire il composto ottenuto al primo e con l’aiuto di una spatola amalgamare il tutto. Montare la panna ben ferma e aggiungerla alla crema senza smontarla. Disporre la crema sulla base livellandola e riporre in frigo per almeno 2 ore.
Geleè:
Mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Lavare e tagliare le fragole e metterle in un pentolino aggiungendo lo zucchero e il succo di mezzo limone. Cuocere per 5 minuti a fuoco basso fino a quando le fragole non rilasceranno un po’ del succo. A questo punto frullare il tutto. Aggiungere la colla di pesce ben strizzata e girare con un cucchiaio fino al completo scioglimento. Disporre la Geleè alle fragole sulla torta aiutandosi con un cucchiaio e riporre in frigo per 5 ore togliere la torta dallo stampo a cerniera e decorare a piacere.

Cheesecake con panna ricotta e yogurt alla vaniglia e gelatina di fragole

Cheesecake fredde da fare in estate
Dosi per uno stampo da 28 cm.
Per la crema
1 litro di panna liquida zuccherata
200 gr di ricotta
200 gr di yogurt magro
100 gr di zucchero a velo
10 gr di colla di pesce
1 bacca di vaniglia ( o aroma )
Per la base
350 gr di biscotti con gocce di
cioccolato ( gocciole )
100 gr di burro
Per la gelatina di fragole
500 gr di fragole
250 gr di zucchero
Il succo di mezzo limone
4 gr di colla di pesce

Per la base
Prendiamo i biscotti e li riduciamo in polvere lasciando qualche pezzettino un po’ più grosso. Possiamo aiutarci con un batticarne o un tritatutto elettrico. Mettiamo i biscotti ottenuti sul fondo della teglia a cerniera e amalgamiamo insieme al burro fatto sciogliere al microonde. Compattiamo il tutto, livelliamo per bene e mettiamo in frigo.

Per la gelatina di fragole
Laviamo e puliamo le fragole eliminando la parte superiore. Le tagliamo a pezzettini e le sistemiamo in un pentolino, aggiungiamo lo zucchero e il succo di limone. Lasciamo cuocere facendo sciogliere tutti i pezzi di fragole. Appena sciolti, spegniamo e passiamo tutto con un mixer a immersione formando una crema. Aggiungiamo 4 fogli di colla di pesce ben strizzati e li incorporiamo facendoli sciogliere al composto. Lasciamo da parte a freddare.

Per la crema
La sera prima mettiamo la panna insieme ai semi della vaniglia, mescoliamo bene copriamo e lasciamo in frigo.
Il giorno dopo mettiamo tutti i fogli di gelatina in acqua fredda e lasciamo da parte. Intanto in un recipiente mettiamo la ricotta insieme allo yogurt e lo zucchero a velo. Mescoliamo per bene eliminando tutti i grumi formando una crema setosa. Potete anche usare un frullatore o un mixer a immersione. Lasciamo da parte e prendiamo la panna dal frigo. Ne mettiamo 100 ml in un pentolino mentre tutto il resto lo montiamo con uno sbattitore elettrico. Non dobbiamo montarla a neve ferma, bisogna lasciarla semi montata.
Mettiamo sul fuoco i 100 ml e appena inizia a bollire, spegniamo e incorporiamo i fogli di colla di pesce ben strizzati. Mescoliamo per bene in modo che si sciolga del tutto e la incorporiamo al composto con la ricotta. Mescoliamo e incorporiamo anche la panna formando una crema liscissima. A questo punto prendiamo la teglia dal frigo e versiamo tutto il composto livellando per bene aiutandoci con una spatola. Prendiamo il composto di fragole ormai intiepidito e lo versiamo sopra senza toccarlo, si livellerà da solo, magari muoviamo la teglia per aiutarlo. Mettiamo in frigo per almeno 6 ore dopodiché apriamo la cerniera stando attenti a non rovinare la cheesecake e decoriamo a piacere.
Se volete una cheesecake molto più compatta potete aggiungere qualche foglio di colla di pesce.