Cheesecake al cioccolato con base di pandoro

Cheesecake al cioccolato con base di pandoro

Panettone, pandoro e pandolce ricetta  e Pandoro a doppio impasto

Idee a tavola a Natale: Cheesecake pandoro

◦ Un pandoro
Per la farcitura
◦ 250 g di ricotta comune da banco
◦ 250 g di Philadelphia o formaggio cremoso
◦ 250 ml di panna da montare
◦ 100 g di zucchero semolato
◦ 3 cucchiai di panna liquida o latte ( per sciogliere la gelatina)
◦ 8 g di gelatina in fogli
◦ 5 cucchiai di Nutella morbida o crema spalmabile preferita, in alternativa 150 g di cioccolato fondente sciolto
◦ + caffè
Consigli:
◦ Se usate il cioccolato fondente aumentate a 120 g la dose di zucchero.
◦ Se non piace il caffè potete anche evitare e fare tuttI i cerchi chiari oppure con la parte scura del pandoro ricavarvi i cerchi più scuri.
◦ Prendete il pandoro, tagliate la base e ricavate un disco da 20 max 22 cm di diametro. Potete aiutarvi con un anello per torte.
◦ Rivestite uno stampo da 20-22 cm di diametro a cerchio apribile con della carta forno. Ritagliate e rivestite con delle strisce di carta forno anche il cerchio. Versate il disco di pandoro al centro e mettete da parte. Se volete potete bagnarlo leggermente con un po’ di liquore o latte e caffè.
◦ Nel frattempo ritagliate in senso verticale 3-4 fette spesse di pandoro. Eliminate la parte scura. Con un mattarello pressate leggermente il pandoro per renderlo più compatto. Con una formina media a cerchio ricavate tanti cerchi.
◦ Prendete qualche cerchio e bagnatelo con un pennellino con del caffè zuccherato e mettete da parte. Non esagerate altrimenti diventano molli, serve solo per dare colore.
◦ Spennellate leggermente invece con del burro fuso o con della bagna ala vaniglia la superficie di ogni cerchio chiaro. Questo serve per attaccarlo ai lati della tortiera, in alternativa potete usare un liquore, per quelli scuri visto che c’è il caffè non c’è bisogno. Riprendete lo stampo a cerniera e procedete, alternando cerchi chiari e scuri lungo tutti i bordi. Mettete da parte e preparate il ripieno.
Procedimento per il ripieno
◦ Mettete in acqua ben fredda la gelatina in fogli per almeno 10 minuti.
◦ Nel frattempo in una ciotola montate “leggermente” la panna fredda di frigo e mettete da parte.
◦ In una ciotola a parte mescolate con lo sbattitore la ricotta, il formaggio Philadelphia, la Nutella o quello che preferite, lo zucchero e la vaniglia per farlo ammorbidire. *Se usate il cioccolato fondente, dopo averlo fuso bisogna farlo raffreddare leggermente prima di unirlo al composto di formaggi.
◦ Aggiungete il composto di formaggi alla panna semi-montata e mescolate con una frusta a mano oppure un cucchiaio di legno.
◦ In un pentolino a parte riscaldate 3 cucchiai di panna da montare liquida (senza raggiungere il bollore) ed aggiungete la gelatina in fogli ben strizzata. Il composto non deve essere caldo altrimenti si formeranno dei grumi, attenzione.
◦ Aggiungete un cucchiaio di composto di formaggi al composto con la gelatina, stemperate con un cucchiaio. Aggiungere poi il composto con la gelatina in fogli al composto di panna e formaggi, mescolando completamente.
◦ Aggiungete il ripieno nella tortiera, livellate delicatamente, facendo leggermente pressione sui lati per farlo aderire per bene, fate riposare in frigorifero per circa 6-8 ore.
◦ Decorate a piacere.

Ricetta e foto di Stephie Diorkitty