Centrifugato detox

Centrifugato detox

Il centrifugato detox è una bevanda fresca, dissetante e molto semplice da preparare.

La preparazione di questo centrifugato ricco di proprietà nutritive è molto semplice. Vi basterà frullare tutti gli ingredienti e conservare il centrifugato immediatamente in modo che sia più nutriente per l’organismo.

Gli ortaggi a foglia verde come l’insalata e le bietoline sono perfette come antipasti, contorni e piatti unici, ma si prestano anche per preparare un concentrato di benessere.

Per preparare un centrifugato in versione detox provate a frullare banane, prezzemolo fresco, succo di limone, acqua e bietoline. Queste ultime sono adatte per essere consumate crude oppure possono essere saltate in padella o in padella con olio extravergine, uno spicchio d’aglio e perché no, anche un po’ di peperoncino.

Forse non tutti sanno che il prezzemolo è ricco di sali minerali (fosforo, rame, calcio, zolfo), vitamine (A, C, K), fibre, proteine e carboidrati. Questa erba aromatica, facilmente reperibile è particolarmente ricca di proprietà ipotensive, lassative, curative e diuretiche. Il prezzemolo contiene poco ferro, ma è allo stesso modo consigliato per chi soffre di anemia per la presenza di vitamina C, che contribuisce a favorire l’assorbimento del ferro da parte dell’intestino. Nonostante queste molteplici proprietà è bene non consumare troppo prezzemolo in gravidanza, in quanto potrebbe aumentare il rischio di aborto.

Come preparare il centrifugato detox

Per preparare il centrifugato detox iniziare spremendo il limone in modo da ricavarne il succo. Sciacquare il prezzemolo e tagliare le banane a rondelle. Trasferire tutti gli ingredienti in un frullatore poi frullare fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Servire il centrifugato detox preparato con banane, succo di limone, prezzemolo e bietoline immediatamente in modo da assumerne tutte le proprietà.

Ingredienti per preparare il centrifugato detox

due banane

un mazzetto di prezzemolo fresco

due bicchieri di acqua

il succo di un limone

250 grammi di bietoline fresche (facoltativo)

 

Occorrente: un frullatore o un mixer ad immersione