Centrifugato alle albicocche

Centrifugato alle albicocche

Il centrifugato alle albicocche è una bevanda fresca e leggera, perfetta per essere consumata nella stagione estiva durante la prima colazione o per merenda. Dalla consistenza simile a quella di un frappè questo centrifugato è l’ideale per fare il pieno di energia e vitamine in pochissimo tempo.

Si prepara velocemente e l’unico strumento necessario è un frullatore o un mixer ad immersione.

L’aggiunta di pesche e zenzero fresco rende questo centrifugato una bevanda ideale per combattere il caldo dei giorni più torridi. Sia le pesche sia le albicocche, inoltre, hanno un alto contenuto di antiossidanti e contengono beta-carotene utili per la salute delle ossa e della pelle. Le pesche sono anche particolarmente ricche di potassio e le albicocche fanno molto bene anche per la vista.

In alternativa allo zenzero potete utilizzare una fettina di limone e per rendere ancora più fresco il vostro centrifugato alle albicocche potete aggiungere qualche cubetto di ghiaccio.

Il centrifugato alle albicocche preparato seguendo questa ricetta è perfetto se consumato subito dopo la preparazione. In questo modo, infatti, potrete assumere tutte le proprietà nutrizionali della frutta utilizzata.

Come preparare il centrifugato alle albicocche

Per preparare il centrifugato alle albicocche iniziate lavando accuratamente le pesche e le albicocche. Tagliate le pesche a metà, eliminate il seme centrale e privatele della buccia. Tagliate a pezzetti le pesche e trasferitele all’interno del frullatore. Procedete nello stesso modo anche per le albicocche. Aggiungete un pezzetto di radice di zenzero fresca e mezzo bicchiere di acqua. Azionate al frullatore e frullate alla massima velocità fino ad ottenere un liquido cremoso e spumoso, dalla consistenza simile a quella di un frappè. Versate il centrifugato alle albicocche in un bicchiere e gustate immediatamente.

Ingredienti per preparare il centrifugato alle albicocche

(per una persone):

2 albicocche

2 pesche tipo “saturnine”

radice di zenzero fresca q.b.

1/2 bicchiere di acqua