Cenone di Natale: cosa preparo?

Cenone di Natale: cosa preparo?

Avete già deciso il menù di Natale?

Punterete sulla tradizione o quest’anno avete in mente di provare qualcosa di diverso? Ecco a voi alcune idee.
Come primo potreste fare un ottimo risotto con robiola, speck e gamberetti.

Tritate mezza cipolla e fatela soffriggere con un filo d’olio. Aggiungete il riso e lasciate tostare per un minuto. Versate mezzo litro di brodo e lasciate cuocere, ricordandovi di mescolare spesso.
Nel frattempo sgusciate 200 g di gamberetti freschi e tritate finemente 50 g di speck. Poco prima che il riso arrivi a cottura, unite 150 g di robiola, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato e i gamberetti. Amalgamate bene il tutto e servite.

Vi consiglio anche i tortellini in brodo, per rispetto della tradizione, e gli spaghetti al pomodoro con tonno e olive (potete farli anche al cartoccio).
Per il secondo: sogliole in salsa di timo. Versate in una padella antiaderente mezzo bicchiere di vino bianco, il succo di un limone, un filo di olio extravergine d’oliva e qualche fogliolina di timo.

Quando il tutto inizierà a bollire, aggiungete i filetti di sogliola precedentemente passati nella farina. Salate e lasciate cuocere con coperchio per cinque minuti. Rigirate i filetti solo una volta, a metà cottura.

Quando il sughetto si sarà addensato, spegnete il fornello e servite.
Chi preferisce la carne: arrosto di manzo al cioccolato.

Rosolate lo stinco di manzo in una padella con un filo d’olio, aggiungete mezzo litro di vino rosso, un cubetto di cioccolato fondente e fichi secchi tagliati a fettine. Infornate per due ore a 170 gradi. L’arrosto può essere servito con una salsa di topinambur.