Cavoletti di Bruxelles e Speck

Cavoletti di Bruxelles e Speck

Antipasto di verdura facile e veloce

Se volete rimanere leggeri e non rinunciare al gusto, questo antipasto di verdura fa al caso vostro.
I Cavoletti di Bruxelles sono un’ottima verdura ricca di fibre ed è diuretica.
Prepararli è semplicissimo e , dato che il loro sapore è un po’ forte, aggiungiamo lo speck per renderlo più gustoso.

Cavoletti di Bruxelles e Speck Procedimento:

Ho preparato il brodo vegetale cuocendo in acqua 1 carota, 1 costa di sedano, 1/2 cipolla, 1 pomodoro, sale q.b.
Ho mondato e lessato i cavoletti in acqua salata.
Ho tritato lo scalogno e tagliato a striscioline sottili lo speck.
In una padella ho fatto rosolare nell’olio per 2 minuti lo scalogno e lo speck, ho aggiunto 1 mestolino di brodo.
Ho prelevato dalla padella 2 cucchiai di speck e scalogno e li ho frullati con 1 cucchiaio di brodo.
Nella padella ho messo i cavoletti lessati li ho fatti insaporire per qualche secondo, ho aggiunto il frullato di speck ho controllato se andavano bene di sale e ho fatto cuocere il tutto per 15 minuti.

Cavoletti di Bruxelles e Speck ingredienti:

1 rete di cavoletti di Bruxelles (io li ho trovati in rete sono mezzo chilo)
100 g di speck a fette
1 scalogno
2 cucchiai d’olio d’oliva
Sale q.b.
Brodo vegetale

Cresdits foto : Aurelia Bartoletti

COME FAR MANGIARE LE VERDURE AI NOSTRI FIGLI