Caserecce con ragu’ di salsiccia e funghi

Caserecce con ragu’ di salsiccia e funghi

Primo piatto con ragù di salsiccia e funghi.

Un ottimo primo da presentare in famiglia e , perché no, agli amici. E’ un primo consistente  che possiamo considerare un piatto unico (presenza di carboidrati e proteine). Vediamo come procedere:

Pasta salsicce e funghi

Far appassire mezza cipolla tagliata a pezzetti con olio di oliva in un tegame largo. Aggiungere quindi la carne spezzettata di tre salamelle o nodi di salsiccia ( se avete quella col finocchietto è anche meglio). Far insaporire.
Aggiungere una tazza di funghi champignon a fette e far insaporire. Unire una bottiglia di passata di pomodoro e continuare la cottura col coperchio a fuoco basso.

Io ho quindi aggiustato di sale ed ho aggiunto un pizzico di zucchero per diminuire l’acidità del pomodoro.
Quindi far cuocere senza coperchio per far evaporare l’acqua in eccesso.
Cuocere le casarecce al dente ( sino a 250/300g il sugo basta), scolarle e metterle nel tegame, facendole insaporire col sugo. Servire immediatamente, magari con una spolverata di caciocavallo ragusano, che io purtroppo non avevo.

Ingredienti caserecce con ragù di funghi e salsiccia

Caserecce, funghi, olio, sale ,
salsiccia, passata di pomodoro,
zucchero, caciocavallo