Carciofi alla romana

Carciofi alla romana

Ingredienti:

8 carciofi romani

50 g di pangrattato

2 cucchiai di prezzemolo

2 dl di olio extravergine d’oliva

2 cucchiai di mentuccia

1 limone

1 spicchio d’aglio

Preparazione:

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, tagliate il gambo lasciandone un pezzetto di 4-5 cm di lunghezza. Allargate un poco con le mani le foglie rimaste in modo tale da riuscire a eliminare la barbetta interna. Lasciateli poi in ammollo in acqua e limone per evitare che si anneriscano. Nel frattempo mescolate un filo d’olio con un trito di mentuccia, aglio e prezzemolo, aggiungendo il pangrattato e un pizzico di sale. Riempite i carciofi con questo composto e salateli in superficie, sistemateli poi a testa in giù in un tegame alto antiaderente, versate il resto dell’olio e lasciateli cuocere per due minuti. Versate poi tanta acqua fino ad arrivare a metà testa del carciofo, salate, chiudete con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco moderato per 30 minuti. Controllate se sono pronti pungendoli con una forchetta. Servite con il fondo di cottura.