Carbonara con asparagi : primo piatto rivisitato

Carbonara con asparagi : primo piatto rivisitato

Carbonara

INGREDIENTI:
500 g di tagliatelle,
1 mazzo di asparagi selvatici,
30 g di lardo,
2 spicchi di aglio,
50 g di pancetta dolce,
100 g di pancetta affumicata,
2 tuorli, 50 g di ricotta, 50 g di pecorino grattugiato, olio extravergine di oliva, sale, pepe

PREPARAZIONE
Lavate gli asparagi e tagliateli a tocchetti. In una larga padella mettere il lardo affettato a fettine sottilissime, l’olio e l’aglio. Eliminate l’aglio non appena si sarà imbiondito, aggiungere le pancette tagliate a listarelle e fatele rosolare. Aggiungete gli asparagi, salate e pepate, aggiungendo un po d’acqua.

Mettete il coperchio e proseguite la cottura finchè gli asparagi non risulteranno teneri. Lessate intanto le tagliatelle, preparando a parte la ricotta con i due tuorli e il pecorino. Buttate la pasta nella padella con gli aspargi e saltatele brevemente. Spegnete il fuoco aggiungete la slasa creata con la ricotta e le uova, mescolate e servite.

Ecco invece la ricetta dello chef Michele Brandi

CARBONARA CON ASPARAGI
Ingredienti per 2 persone
250 g di tagliatelle
2 fette grosse di pancetta affumicata
80 g di pecorino romano
2 uova, il tuorlo
Pepe
1 mazzetto di asparagi
Sale
Preparazione
Mettiamo sul fuoco una pentola di acqua salata, laviamo gli asparagi e li mettiamo a lessare per un quarto d’ora… Intanto prepariamo la pancetta: tagliamo a cubetti poi prendiamo la nostra padella ‘da salto’ e la mettiamo a rosolare…. Io ci ho messo anche un filo di olio.. (dopo capirete perché). Leviamo gli asparagi, li tagliamo a pezzetti e li buttiamo in padella con la pancetta e finiamo di cuocerli così.. L’acqua dove abbiamo lessato gli asparagi la usiamo per la pasta… E ora la magia: in una scodella sgusciamo due uova, separiamo tuorli e albumi e teniamo i tuorli. Aggiungiamo metà del pecorino e sbattiamo con una frusta fino ad ottenere una bella e fantastica crema aggiungendo un mezzo mestolino di acqua di cottura. Scoliamo la pasta in padella, spadelliamo per amalgamare, leviamo dal fuoco continuiamo a spadellare aggiungendo la crema. Ancora una spolverata di pecorino, ancora un goccio di acqua di cottura e continuiamo a spadellare finché non sarà perfetta…. Impiattiamo a piacere, una vella grattata di pepe