Cannoli di ricotta, alla nutella e crema pasticcera

Cannoli di ricotta, alla nutella e crema pasticcera

Cannoli croccanti ripieni di Nutella

Cannolo siciliano classico ricetta

Procedimento:

Fate sciogliere in un pentolino il burro insieme al miele e lo zucchero, aggiungete la farina ed il succo di limone. Ora mescolate. Prendete con un cucchiaino  piccole quantità di pasta e disponetele su una teglia, ben distanziate tra loro.

Cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per 8 minuti circa. Togliete dal forno, staccate la pasta dalla teglia e formate dei piccoli coni che lascerete raffreddare. Iniziate a lavorate nel frattempo la nutella con la panna e riempite i coni con questo impasto.

Ingredienti: 100 g burro,100 g zucchero,100 g farina,1 cucchiaino succo di limone,100 g miele,300 g ricotta,3 cucchiai nutella,3 cucchiai panna montata.

Cannoli di ricotta

Ingredienti:
500gr di ricotta
250 gr di zucchero a velo
1 bustina di vaniglia
1 stecca di cannella macinata
30 gr di cioccolato fondente a pezzetti
50 gr di frutta candita
30 gr di pistacchi verdi tritati
150 gr di farina
10 gr di strutto
10 gr di zucchero
1 albume di uovo
1 pizzico di cannella
15 gr di Marsala
5 gr di cognac
olio di arachide q.b per friggere
zucchero a velo q.b
scorzette d’arancia candita q.b

Procedimento: Per prima cosa occorre preparare il ripieno. Prendete la ricotta, lo zucchero, la vaniglia e la cannella in polvere e lasciate riposare il composto per due ore. Passate il tutto al setaccio ed in seguito aggiungete pezzetti di cioccolata, frutta candita e pistacchi.
Accantonate un attimo e passare ad impastare la farina insieme allo zucchero, lo strutto, l’albume, il Marsala, il Cognac e un po’ di cannella. Stendete la pasta con il mattarello e tagliatela in quadrati di 9 cm e avvolgeteli a punta. È consigliato un diametro di 2 cm ed una lunghezza di 12. Fate friggere i cannoli e lasciateli raffreddare. Dopo di che farciteli con la ricotta e spolverate lo zucchero a velo. Per completare mettete sui due lati una scorzetta di arancia candita.

Cannoli fritti con crema pasticcera

500 g farina 00-50 g zucchero- 50 g strutto-1 cubetto di lievito di birra o 1 bustina di quello disidratato-10 g sale -250g acqua tiepida piu’ 12 litro di crema pasticcera
Si procede disponendo la farina con al centro lo strutto e lo si fa assorbire lavorando con la punta delle dita,aggiungere lo zucchero,e il lievito sciolto in acqua .Aggiungi all’impasto far assorbire e alla fine il sale.L’impasto deve essere ben lavorato con i pugni e polsi deve risultare elastico e uniforme e si lascia lievitare un paio d’ore-dopo la lievitazione staccare delle palline di 70 g fare un cordoncino e avvolgere intorno allo specifico cannello di alluminio unto d’olio altrimenti crearne uno con la carta stagnola -fare lievitare 1 ora e po friggere in olio bollente alto fino a coprirli -passarli nello zucchero semolato -togliere il cannelo e quando si freddano riempire con la crema spero di essere stata chiara.