Calamari al forno e calamari in umido

Calamari al forno e calamari in umido

Per i calamari al forno ho pulito i calamari e li ho tagliati a striscioline nel senso della lunghezza (i tentacoli li ho divisi in tre parti). Ho preparato in una bustina per congelatore un misto di pangrattato, farina di mais e farina bianca e vi ho messo i calamari, agitandoli per infarinarli. Li ho sistemati, allineandoli, su una teglia foderata con carta da forno con un filo d’olio d’oliva. In forno ventilato preriscaldato a 180° fino a doratura. Tolti dal forno li ho spruzzati con succo di limone.
Per i calamari in umido.
Ho messo in una padella antiaderente una noce di burro e ho messo a dorare i calamari infarinati. Ho aggiunto uno spicchio d’aglio schiacciato un peperoncino e i pomodori pelati, leggermente frullati. Ho salato, pepato e ho lasciato cuocere coperti per 15min. Ho finito con prezzemolo tritato.

Graziella Blasi

Calamari al forno e calamari in umido